Furto aggravato: arrestato tunisino ad Albinia

Tra i capi di imputazione c'è anche la resistenza a pubblico ufficiale

| Categoria: Attualità
STAMPA

ORBETELLO - I Carabinieri di Orbetello, insieme al personale della Polizia di Stato, hanno arrestato nella giornata di ieri un cittadino tunisino: l'uomo, trentenne, è accusato di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Il tunisino, sul treno, aveva provato a rubare un personal computer ad un pendolare. Intercettato dalle forze dell'ordine, è stato trasportato in caserma dove ha opposto resistenza ai militari.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK