Calcio a 5 Uisp: i risultati dei tornei

L'Errepi accede ai play-off in serie A

| Categoria: Sport
STAMPA

GROSSETO - E' l'Errepi Elaborazioni Dati l'ultima squadra ad accedere ai playoff di serie A nel campionato di calcio a 5 Uisp: il team di Fantacci si aggiudica in rimonta per 5 a 4 lo scontro diretto con la Pizzeria Yellow e centra la quarta posizione. Giovani prova a spingere in avanti i suoi, ma un super Trotta, aiutato da Ciavattini e Soro, produce lo strappo decisivo. Al secondo posto chiude lo United, dopo il 5 a 0 a tavolino sul Batignano 1946, mentre sul gradino più basso del podio si insedia il Barbagianni Ecologia Cmb, vittorioso per 10 a 9 nel festival del gol contro La Fornace, a cui non basta un Falciani in stato di grazia: Righi, Tino e Tonelli risultano decisivi. Infine chiusura convincente per il Millwall che piega 11 a 6 l'Ival di Raia e Giovani: gli inglesi sono devastanti in zona gol con Cosimi, Spuma, Carraresi e Margiacchi.

SERIE B

 

Nel gruppo A la vincitrice Sporting Maremma non fa sconti all'Ashopoli (Smerigli e Bianchini 2), battuta 8 a 6 con i centri di Dalle Nogare e Vento; il Gruppo Sfuso chiude al secondo posto dopo il pirotecnico 8 a 8 contro il Pasta Fresca Gori. Giovannini e Boni contrastano la serata di grazia di Chinellato. La tripletta di Rotondo, invece, consente al Savoia Cavalleria di superare 5 a 3 il Bivio Ravi e chiudere in terza posizione, con il Salumificio Casteani che centra l'ultimo posto playoff vincendo per 7 a 5 lo scontro diretto con l'Fc Mambo (Marchi 2): il sorpasso porta le firme di Zyko e Cinci. In coda, l'Istia Longobarda condanna alla retrocessione il Portone (Ferrara 2), battuto 5 a 3: la tripletta di Burioni spinge i suoi ai playout.

Nel girone B il Real Grifone si laurea campione dopo la vittoria per 8 a 3 (Bartali 3) sull'Atletico Sassone: le triplette di Festelli e Minacci mandano in estasi i biancoviola, un gruppo rimasto sempre nelle prime posizioni grazie anche alla classe di Bifini e alle reti di Fierro. Il Firpe Maxibrico prova fino all'ultimo a togliere lo scettro alla capolista con il 5 a 3 sull'A Tutta Pizza, ma si deve accontentare della seconda posizione con Sandro Bongini per il quarto anno consecutivo, sicuramente uno dei bomber più prolifici visti nella Uisp negli ultimi anni. I Red Devils colgono l'ultimo posto per i playoff battendo per 5 a 4 l'Ac Campetto grazie a Serpi e Gaggioli e condannando i castiglionesi alla retrocessione con l'Fc Ecista che comunque saluta la serie B con l'ottimo 6 a 6 con il Bar Nerazzurro, frutto delle reti di Bos e Marsicano da una parte e di Cinelli dall'altra. Infine, un super Corridori (cinque reti) permette ai Vigili del Fuoco di approdare ai playout dopo l'8 a 6 sul Montenero (Amidei 3), giunto terzo.

 

SERIE C1

 

In attesa di playoff e playout, si chiude la stagione regolare con il recupero tra Fiorista Patrizia e Autotrasporti Nanni, in cui i primi si impongono con un netto 8 a 1 firmato Capitani, Fiornovelli, Buzzichelli e Ferreira.

 

SERIE C2

 

Si avvicina sempre di più il titolo per l'Aston Villa nel girone A di serie C2: la doppietta di Corridori spiana la strada nel successo per 4 a 1 con il Maremma Utd, tenendo a distanza il Tpt Pavimenti che, grazie a Ballerano, vince per 4 a 2 nel big match con il Madagascar. Torna a muovere la classifica il Calcio Samba grazie a un Avanzati in stato di grazia: il 13 a 7 sul Tiemme (Vecchiarelli 4) respinge l'assalto al terzo posto del Vallerotana Dream Team che batte 10 a 3 il Ri Punto Video con il duo Siciliano-Calì. Infine, partita spettacolare quella tra Big Hunter Utd e Pub 13 Gobbi, con i primi che si impongono per 8 a 7, grazie alle reti di Tizzi, Deiana e Bacci, mentre nel Pub 13 Gobbi si mettono in luce Manias e Massetti, autori di una tripletta ciascuno.

Due gli incontri disputati per il girone B: l'Autofficina Meconcelli prova a insidiare il duo di testa dopo il tennistico 6 a 2 sul fanalino di coda Spartan firmato D'Assenza e Roberti; i cugini Sergio e Alberto Mori, invece, lanciano l'Fc Approdo in zona playoff dopo il 10 a 6 rifilato al Santalucia di Belella.

COPPA GROSSETO

Disputata una gara anche degli ottavi di finale della coppa professionisti di Grosseto, con lo scontro tra le capoliste di serie A e serie C2: il Crystal Palace mata per 15 a 5 La Smessa (Busonero 3) approdando ai quarti. Gli “inglesi” dimostrano tutta la loro superiorità tecnica, andando in rete con Briaschi (7), Silvestro, Tortoli, Ceri e Pompili.

FOLLONICA

L'Aloha Beach rompe gli indugi e si prende la vetta solitaria a Follonica sconfiggendo nello scontro diretto per 5 a 2 il Sales Spa grazie alla doppietta di Barbosa; così, al secondo posto sale l'Idea Uomo, che vince in volata per 7 a 6 la sfida contro il Deportivo Chattanooga (Maestrini 3) sfruttando le prestazioni di Gori e Fiaschi. Colpo dell'Aloha Restaurant, che ottiene la prima vittoria piegando 4 a 3 il Caffè Banda con la doppietta di Relli, mentre l'Atletico Tiburon, spinto da Ceccarelli, torna a sperare nei playoff con il 5 a 4 inflitto alla Pizzeria Ballerini.

In serie B rinviata la sfida tra le prime della classe La Limonaia e Follonica Sportweek, si mette in luce la Pizzeria Tre Archi che vola al terzo posto dopo l'8 a 6 sull'Africa Utd (Gueye 4) grazie all'accoppiata Biagini-Biagioni. Bene anche l'Atletico Mannarino, che esce vincitore per 9 a 3 sui Bagni Miramare (Pizzaleo 2) con le reti di Caddeo e Segnini, mentre il Valdo Fc dilaga (14-3) nell'incontro con il Csw Informatica: Pacini e Fraternale guidano i suoi ai tre punti.

 

ARGENTARIO

 

I Metrostars vincono a tavolino la sfida contro il Benetton e, a una giornata dal termine, sono già sicuri della prima posizione nel campionato di Porto Santo Stefano. Pennisi e compagni hanno infatti due punti di vantaggio sull'Alimentari da Ciccio che però deve riposare nell'ultima gara. Gli orbetellani si affidano a ai fratelli Benocci per andare inn gol a ripetizione nel 15 a 8 contro gli Spaccatazzine (Carotti 3), mentre l'Aston Vigna balza al terzo posto dopo l'11 a 5 sulla Bottega del Pane (Cimmino 3): il trio Vagnoni-Ballini-Schiano va in gol con straordinaria regolarità. Infine, colpo di coda della Pizzeria I Due Scalini, che la spunta per 8 a 7 sul Cs La Rosa di Capitani e Alocci: Scotto e Bacci regalano la seconda vittoria stagionale alla propria squadra.

 

POLVEROSA-MAGLIANO-CAPALBIO

 

Il campionato di Polverosa-Magliano-Capalbio è sempre più nelle mani del Fc Galloroco, che guida la classifica con tre punti di vantaggio sull'Altetico Salsiccia ma con due gare da recuperare. La capolista, grazie a Carrucola, Balocchi e Lelli, stende 12 a 3 la Robur Gladio, mentre l'Atletico Salsiccia viene stoppato sul pari (7-7) da un ottimo Circolo Le Mura: reti di Bernacchini e Galantini da una parte e di Ciarpi dall'altra. Edil Tarquini e Agip Orbetello fanno un piccolo passo in avanti verso i playoff dopo aver pareggiato per 4 a 4, ma si devono guardare da I Bho che, con Foderi e Galli in grande spolvero, sommergono 14 a 3 l'Atletico Polverosa e dal Camping ai Delfini, che vince largamente per 13 a 4 nel recupero contro la Cartolibreria Costanziello. Bella affermazione per 8 a 5 del Bar Tavola Calda Il Girasole sulla Robur Gladio, mentre l'Atletico Polverosa risolve a proprio favore la sfida con la Cartolibreria Costanziello.

 

CALCIO FEMMINILE

 

Prosegue il percorso netto in testa alla classifica del Marsiliana 1 dopo la quinta giornata del campionato femminile. La squadra di Ricci è già così sicura del primo posto dopo la vittoria per 5 a 3 nel derby con la Marsiliana 2: doppiette per Tocci e Calchetti da una parte e di Zori dall'altra. Nell'altra gara, la tripletta di Zuccheri permette al Tribunale di superare 5 a 2 il Follonica e soffiargli così la seconda posizione. Ora ultima gara e poi partiranno i playoff.

 

CALCIO A 8

Scattati i playoff in serie A: i risultati dei quattro incroci tra le migliori quattro squadre dei due raggruppamenti hanno premiato maggiormente le formazioni del girone A, con tre squadre che sono passate in semifinale. Sul velluto l'Fc Cresi, uscita vincitrice per 4 a 0 nella sfida con gli Sbocciatori grazie alla doppietta di Luciano Chiti e ai centri di Savonarola e Draghi; L'Fc Labriola piega invece per 5 a 2 Le Merendes di Valentino Rossi: il poker di Mirko Ricci spezza gli equilibri e regala il successo a Corti e compagni. Più equilibrate le altre due sfide: Orbetello Scalo e Un Diavolo per Capello danno vita a una gara combattuta e ricca di reti con gli orbetellani che si impongono per 4 a 3 in virtù delle doppiette dei soliti Servidei e Picchianti; per i ragazzi di Caldana vanno in rete Vivarelli, Vichi e Bai. L'acuto dell'esperto Grazioli, invece, è sufficiente a Il Fornaio Caldana per risolvere la spigolosa gara con la Pizzeria Da Edoardo: 1 a 0 il finale. Disputata un gara anche per i playoff di serie B, con la netta affermazione del Rudeness (7-1) contro l'Edilcase, un risultato un po' a sorpresa viste le ultime prestazioni di Colorno e compagni. La tripletta di Topada dà il là al successo del Rudeness. Tennistica affermazione dell'Athletic Magaluf nrella gara di coppa disputata: il team di Tarassi si impone per 6 a 1 sul Liceo Chelli grazie alle doppiette di Avino e Sensi.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK