Francesco Rustici: "La più grande sfida è riportare la politica nei giovani"

"Fondamentale puntare sul turismo"

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Una campagna elettorale senza proclami eclatanti, caratterizzata da spese contenute e voglia di stare in mezzo alla gente: Francesco Rustici, candidato Pd per il consiglio regionale, interviene a pochi giorni dalle elezioni: "Un'esperienza impegnativa quella che ho maturato in questo mio giro della Provincia di Grosseto, ma utile per rendermi conto della situazione attuale della politica. I giovani, in un momento così delicato, hanno bisogno di essere avvicinati ad un mondo che si sta allontandando sempre di più. Io non penso di avere ricette particolari, o la classica bacchetta magica, per mettere le cose a posto in pochi mesi: credo però che ci siano alcuni punti fondamentali da cui ripartire. Il nostro meraviglioso territorio deve puntare sul turismo, in modo da poter esaltare la bellezza della Maremma e della Toscana tutta. Anche l'autostrada, fondamentale per favorire i turisti, deve offire soluzioni sensate: nessun pedaggio e messa in sicurezza del corridoio tirrenico, a mio avviso, rappresenta la scelta più logica."

Rustici, analizzando il futuro, sembra lontano dalla candidatura per le prossime elezioni comunali: "Al termine di quest'esperienza, a mio avviso molto positiva, la mia priorità sarà terminare il dottorato di studi. Forse continuerò a fare politica, come ho sempre fatto del resto, ma al momento il focus è fissato per il 31 maggio."

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK