Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Comunali: "Fare Grosseto" si presenterà alle prossime elezioni

"Una scelta maturata per restituire fiducia ai cittadini per il mondo della politica"

Condividi su:

GROSSETO - "Dopo i risultati delle elezioni regionali Fare Grosseto, considerata la particolare e difficile situazione politica venutasi a creare in città ritiene opportuno presentarsi alle prossime elezioni comunali, come già aveva fatto nel 2011.

La scelta è maturata nella convinzione di poter recuperare alla partecipazione coloro che sembrano aver perso fiducia nella politica e nei politici, ma anche perché siamo convinti che attraverso la partecipazione si possono risolvere i problemi della nostra comunità.
La lista farà un chiaro riferimento a Fare Grosseto ed avrà un programma incentrato sulla partecipazione dei cittadini, sicurezza, lavoro, casa, rispetto dell'ambiente, rispetto delle regole, eliminazione delle spese inutili, sburocratizzazione, sostegno ai piccoli imprenditori sono alcuni dei punti del nostro impegno politico.
Sostenere i più deboli senza farli sentire impotenti e soggetti passivi, ma impegnandoci ad un integrazione attiva nella società. Accoglienza nel rispetto delle regole e delle leggi. Vogliamo portare una politica del "Fare" e dell'amore verso la nostra città.
Vogliamo prendere quale riferimento il nostro Vescovo che ispirato dal bene e dalla passione ha invitato tutte le diocesi d'Europa a orientare i pellegrini del Giubileo a fare scalo nel nostro aeroporto e poi trasferirsi in bus a Roma passando da Orvieto. Il suo gesto ha dimostrato grande amore ed interesse per la Maremma.
Noi vogliamo un impegno politico come servizio e passione.
Vogliamo amministratori che stanno in mezzo ai cittadini, che li ascoltano e che s'impegnano a trovare le migliori soluzioni ai problemi.
Alle ultime elezioni amministrative Fare Grosseto si era presentato a sostegno del Sindaco Bonifazi, in una lista con UDC e API ed aveva contribuito all'elezione di due consiglieri, oggi chiede chiarimenti sui rapporti politici tra la nostra lista e la maggioranza. Il consigliere Tonelli che si era candidato in lista con il candidato presidente Lamioni, comunicò al Sindaco che non avrebbe partecipato ai consigli comunali perché doveva chiarire i rapporti all'interno della lista. Sono passati alcuni giorni e nessuno sa se il chiarimento è avvenuto. Noi chiediamo di conoscere se Tonelli e Marchetti, consiglieri eletti nella nostra lista, anche grazie ai nostri voti sono sempre in maggioranza oppure hanno fatto altre scelte. Le loro azione all'interno del consiglio comunale ci appare carente sia sul versante della proposta che della presenza. Ma anche l'azione dell'assessore Cierciello, collegato alla nostra lista ci sembra aver subito un appannamento ed essere, negli ultimi tempi, poco efficace e con poche proposte di sostegno delle attività commerciali della città.
Fare Grosseto chiede a tutti senso di responsabilità e l'impegno a rappresentare i 2000 cittadini, molti dei quali votanti di Fare Grosseto, a rispettare il programma e l'alleanza con la quale ci siamo presentati nel 2011.
Ribadiamo perciò la nostra volontà di essere presenti alla prossima tornata elettorale amministrativa, e ricordiamo che pur non avendo consiglieri comunali riteniamo nostro diritto di partecipare alle riunioni di maggioranza per portare il nostro contributo nell'interesse esclusivo dei cittadini."

 

FARE GROSSETO

Condividi su:

Seguici su Facebook