Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A Poggio Cavallo arriva il trio “Rimbalzi sonori”

L'anteprima del festival Music & Wine in scena il 10 luglio alla tenuta di Istia d'Ombrone

Condividi su:

GROSSETO - L'associazione Amici del Quartetto continua ad offrire agli amanti delle sette note serate senza eguali. Il secondo appuntamento della rassegna organizzata alla Tenuta Poggio Cavallo di Istia d'Ombrone, a Grosseto, diventa anche l'anteprima del festival Music & Wine che andrà in scena dal 14 luglio al 7 agosto al Cassero Senese. Il 10 luglio quindi, nella splendida location del casale alle porte del capoluogo maremmano, dopo la cena a buffet prevista alle 20, saranno protagonisti Manuela Allemano (voce, chitarra, percussioni), Salvatore Coco (voce, chitarra, percussioni) e Marco Massola (voce, percussioni, fiati), il trio “Rimbalzi sonori”, che fa parte della società filarmonica “Amici dell’arte” di Noli. Musica proveniente da tutto il mondo, un repertorio che propone canzoni recuperate da appassionati etno-musicologi ma anche composizioni recenti che con quella temperie e quel gusto hanno a che fare. Ma il concerto del trio (in programma per le 21 e 30), “Musiche da ogni eco”, non è un didascalico viaggio alla scoperta del folklore del mondo. Tutt'altro. E' soprattutto un percorso rivolto alla ricerca delle corde più profonde dell'emozione. E il pubblico lo capisce. Le armonie vocali, talvolta a cappella, l'uso di strumenti inconsueti (la campana tibetana, alcune percussioni, persino il marranzano), le geometrie delle chitarre, compiono un piccolo miracolo di gusto.

In caso di pioggia i concerti si terranno nella sala del vecchio granaio della Tenuta Poggio Cavallo. Il biglietto per assistere a ogni serata costa trenta euro, buffet compreso. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 346.2264569 oppure la direzione artistica 338.7712443, o visitare il sito www.poggiocavallo.it.

Condividi su:

Seguici su Facebook