Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

“Rushmore” di Wes Anderson sul grande schermo del Cassero di Grosseto

Un altro appuntamento per la rassegna "Muramonamour"

Condividi su:

GROSSETO - Il cinema del regista texano Wes Anderson protagonista domani, lunedì 13 luglio, al Cassero Senese di Grosseto. Sarà riproposto sul grande schermo il film “Rushmore” del 1998 insieme a sequenze e musiche degli altri film di Anderson, regista de I Tenenbaum, Le avventure acquatiche di Steve Zissou, Il treno per il Darjeeling, Moonrise Kingdom e Grand Budapest Hotel.

Rushmore è il nome del prestigioso college privato dove studia il quindicenne Max Fischer (Jason Schwartzman). Intelligentissimo e iperattivo nelle cosiddette attività extracurricolari come il teatro ma incapace di incanalare le proprie doti nel tradizionale cursus scolastico, l’adolescente alla ricerca di un suo posto nel mondo rischia l'espulsione dal college. Nella sua vita entrano però due personaggi: il ricchissimo ma infelice Herman Blume (Bill Murray) e Rosemary Cross (Olivia Williams), una giovane insegnante rimasta vedova da poco di cui entrambi si innamorano.
Ingresso in sala dalle 21,45, inizio proiezione alle 22, biglietto 5 euro. Dalle 19 bar e punto ristoro del Cassero aperti come ogni sera per trascorrere una piacevole serata nella piazza d’armi dello storico monumento cittadino con un aperitivo, una birra o la novità dell’estate 2015, la pizza sfornata dalle Officucine Doppio Zero.

Condividi su:

Seguici su Facebook