Monte Argentario: denunciati due cittadini per furto di reti da pesca

Una maxi multa per i due uomini: ben 2500 euro

| Categoria: Attualità
STAMPA

MONTE ARGENTARIO - Pensavano di averla fatta franca i due argentarini che nottetempo avevano perpetrato un furto di 2000 metri di reti da pesca da un peschereccio ormeggiato nel porto di Porto Ercole. Il furto risale ad una notte di metà ottobre, una di quelle notti silenziose e deserte al porto, dove gli unici occhi a guardare sono quelli delle telecamere. È da lì che sono partite le indagini dei militari del Posto Fisso del Porto Ercole che hanno facilmente individuato il camion su cui le reti sono state caricate ed i due autori del furto, un portoercolese ed un santostefanese sui 65 anni.

L’indagine si è conclusa nelle prime ore della mattinata odierna con le perquisizioni a carico dei due indagati che hanno consentito di rinvenire in un terreno del santostefanese tutta la refurtiva che è stata sequestrata e sarà restituita al legittimo proprietario.
Il valore delle reti ammonta a circa 2500 euro.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK