Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Club Nautico Follonica: il bilancio di una stagione importante

La stagione che si è appena conclusa ha visto traguardi importanti per la squadra agonistica, premi e riconoscimenti, ma anche la perdita dello storico presidente Giuseppe Biocchi venuto a mancare lo scorso Agosto.

| di ARMANDO BURGASSI
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Una stagione notevole quella che si sta chiudendo al CNF – Club Nautico Follonica (http://www.clubnauticofollonica.org/), anche se funestata dalla prematura scomparsa dello storico Presidente, Giuseppe Bicocchi, che ha lasciato un grande vuoto.

“Si è trattato di una grande perdita” fanno sapere dal CNF “che ci ha privato non solo di un grande appassionato di sport, ma anche di un amico”.

Una stagione che, tuttavia, ha riservato grandi soddisfazioni.

Dal punto di vista della Scuola Vela i numeri sono impressionanti.

“Quest’anno siamo riusciti ad erogare 9 corsi di vela nel periodo Giugno/Agosto, coinvolgendo oltre 90 ragazzi, nonostante le prescrizioni sanitarie anti COVID 19 ci abbiano imposto delle regole più stringenti e una maggiore attenzione, costringendoci a calmierare il numero dei ragazzi” dice Nedo Catinelli, istruttore della Scuola Vela, nonché allenatore del Team agonistico.

E proprio dal Team agonistico sono arrivate le maggiori soddisfazioni, con equipaggi affiatati in grado – anche in campi di regata e venti molto diversi da quelli del Golfo di Follonica – di riuscire ad emergere e portare a casa ottimi risultati.

“Stiamo crescendo” dice ancora Catinelli “e i nostri risultati ne sono la prova. Sono orgoglioso della squadra e di tutti i ragazzi, nessuno escluso”.

Basti pensare che, agli ultimi Campionati Italiani, che si sono conclusi lo scorso 11 Settembre a Dervio, sul Lago di Como, il CNF è riuscito a portare ben 8 equipaggi, e, nonostante la massiccia partecipazione (106 barche) è riuscito a piazzarne 6 nei primi 20, e addirittura 4 nei primi 10, sfiorando per soli 3 punti il gradino più basso del podio.

Riconoscimenti arrivati anche dagli avversari: “Quando un atleta è bravo probabilmente è l'atleta che ha dei numeri, quando una squadra invece è sempre lì (in buone posizioni, ndr) vuol dire che non solo gli atleti ma anche l'allenatore ha fatto un lavoro incredibile“ ha riconosciuto Matteo Rusticali, allenatore RS Feva ed RS 500 al Circolo Nautico del Savio, nonché presidente della classe RS Feva.

“Siamo soddisfatti della stagione appena conclusasi” continuano dal Consiglio Direttivo del Club Nautico Follonica “e vogliamo approfittare tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito a renderla così piena di soddisfazioni: l’allenatore, i ragazzi, e anche i genitori, che, con pazienza, si sono prestati a collaborare, a vario titolo e in vari modi nel seguire i propri figli e figlie in un’avventura entusiasmante, che tuttavia richiede impegno e dedizione. Vogliamo dedicare questa stagione a Giuseppe (Bicocchi, ndr) che in questi anni ha sempre creduto che lo sport non fosse soltanto vincere, ma anche stare insieme, e rispettarsi”.

 

 

UFFICIO STAMPA

Club Nautico Follonica

Viale Italia n. 201 - 58022 Follonica (GR) 

Tel/Fax: (+39) 0566-43647

E-mail: info@clubnauticofollonica.org

SITO ISTITUZIONALE: http://www.clubnauticofollonica.org/

SITO CLASSE RS FEVA: https://www.fevaitalia.it/

 

Il Club Nautico Follonica, Associazione Sportiva Dilettantistica senza scopo di lucro, ha la sua sede al centro del meraviglioso Golfo di Follonica, palestra naturale e ideale per la pratica dello sport velico.

Fondato nei primi anni '40 con il nome di Società La Vela, il Club nasce ufficialmente nel 1950 con la sua affiliazione alla Federazione Italiana Vela ed è uno dei primi circoli velici italiani sorti nel dopoguerra. Da allora l'associazione, si è dedicata incessantemente alla diffusione e all'incremento dell'attività velica, alla formazione e diffusione di una coscienza e formazione marinara attraverso l'organizzazione di attività sportive e didattiche per i giovani.

Grazie all'impegno dei suoi Atleti, dei suoi Istruttori, degli Ufficiali di Regata ed Umpire che figurano tra i soci, il Club è presente da oltre cinquant'anni, con l'elevata professionalità acquisita nei tanti anni di attività a tutti i più importanti eventi sportivi in Italia e all'estero.

Gli Atleti del Club hanno regalato alla società ed alla cittadina numerosissimi trofei e importanti piazzamenti a partire dai primi anni '50 fino ai giorni nostri. Titoli nazionali, europei e mondiali sono il coronamento e la dimostrazione delle qualità tecniche e sportive raggiunte dal Club. Traguardi ambiziosi sono stati sognati, raggiunti e superati ed altrettanto ambiziosi sono quelli che il Club si prefigge per il suo futuro augurandosi ed augurando ai suoi soci e simpatizzanti.

ARMANDO BURGASSI

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK