Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Bar del Porto presenta MICHELE ZARRILLO in “Blu Tour” - Venerdì 26 agosto alle ore 22:30

Nello storico locale dell’Argentario, icona della Dolce Vita, ritorna Waves of Music, rassegna musicale in riva al mare.

Condividi su:

Ritorna, come ogni estate “Waves of Music”, la rassegna musicale in riva al mare, giunta alla sua quarta edizione, ideata dal Bar del Porto, storico locale dell’Argentario, icona della Dolce Vita.

Negli anni molti artisti si sono esibiti nel dehor sul mare, tra gli altri Luca Barbarossa, Tosca, Danilo Rea, Fabio Concato ed artisti come Tony Momrelle, Bungaro, KarimaGreta Panettieri ed Eleonora Bianchini.   

 

Il 26 Agosto alle 22:30 vedrà esibirsi Michele Zarrillo in “Blu tour”, spettacolo emozionante in cui celebrerà 40 anni dall’uscita di “UNA ROSA BLU’. 

 

Michele Zarrillo allieterà il pubblico in un viaggio carico di ricordi ed emozioni che ripercorrerà i suoi successi da “Una rosa blu” che ha compiuto 40 anni, a La notte dei pensieri, L’elefante e la farfalla, Cinque giorni. Con lui sul palco  Roberto Guarino alle chitarre

 

Zarrillo è uno dei cantautori più noti ed un grande interprete della scena musicale italiana. Firma brani anche tra gli altri per Renato Zero e Ornella Vanoni. 

Nel corso degli anni ha narrato nelle sue canzoni in modo molto personale ed autentico storie di quotidianità, di rapporti personali, di emozioni. Momenti musicali che hanno consacrato l’amore del suo pubblico.

L’Artista è nato a Roma nel 1957. Esordisce artisticamente negli anni ‘70 come chitarrista, fondando i “Semiramis”, e negli anni successivi si rivela come autore di grande talento. Da lì a poco, comincerà ad interpretare le sue canzoni, vincerà un festival di Castrocaro (1979) e poi Sanremo (sono ben 13 le sue partecipazioni e una vittoria nella categoria Nuove Proposte nel 1987 con “La notte dei pensieri”) e le hit in classifica: ad oggi ha venduto oltre quattro milioni di dischi. In particolare “Una rosa blu”, ottengono un nuovo strepitoso successo arrivando a quota 600.000 copie di vendite che, aggiunte a oltre 120 concerti effettuati in pochi mesi, portano alla definitiva consacrazione dell’artista. 

La prenotazione è obbligatoria.

PER INFO E PRENOTAZIONI: 

BAR DEL PORTO 

Lungomare Strozzi, 6,
Porto Ercole, 58018

Tel: 0564 819000 - 347 3830876

bardelporto@caffemauroretail.com

https://bardelporto.cafe/

Facebook: http://facebook.com/bardelporto

Instagram: http://instagram.com/bardelporto

Direzione artistica/eventi culturali: MBmanagement/D-social 

Comunicazione: 339.7383788 - Arianna Ferretti  aferretti@cinvestments.it 

IL “BAR DEL PORTO” - PORTO ERCOLE

La storia di Bar del Porto inizia negli anni ‘50 in un locale ricavato da una grotta dove i pescatori riponevano le reti. Qualche anno dopo una donna di nome Lora Sabatini inizia ad offrire accoglienza e ristoro agli uomini che rientravano dalle lunghe giornate di mare. Diventa così il “Bar Miramare”, meglio conosciuto come “Bar di Lora”. Sul finire degli anni’70 la proprietà del bar cambia e il “Bar di Lora” viene acquisito da Roberto Properzio, milanese e uomo di mare, che alla fine di un lungo navigare in barca a vela, approda a Porto Ercole. Innamorato di questo angolo di paradiso decide di cambiare vita acquistando e dedicandosi al “Bar Miramare”, che da quel momento torna nuovamente a chiamarsi “Bar del Porto”.

Il locale, elegante e curato, diventa presto il simbolo degli anni d’oro di Porto Ercole e del suo lungomare, meta preferita del jet set internazionale. Un periodo testimoniato anche dalle splendide immagini del fotografo americano Slim Aarons (foto oggi esposte all’interno del locale) che immortalò personaggi e luoghi.

Nel 2019 il “Bar del Porto” passa il timone a Caffè Mauro Retail, che nel rispetto della tradizione e dei fasti degli anni passati ne mantiene lo stile originario, ispirato ad uno yacht di lusso che richiama le atmosfere della “dolce vita” di Porto Ercole e della costa. L’attenzione verso il territorio e il profondo rispetto per l’ambiente sono evidenti nelle scelte sostenibili compiute dal Bar del Porto. Nato come locale interamente plastic free, il locale utilizza esclusivamente materiali biodegradabili e compostabili che, in soli tre mesi, possono essere completamente e integralmente assorbiti dalla natura. Anche l’acqua, sia all’interno del locale sia per le consegne esterne, è servita in lattine di alluminio, riciclabili al 100%. 

CAFFE’ MAURO RETAIL

Il Bar del Porto è la prima acquisizione di Caffè Mauro Retail. Un progetto in cui l’imprenditore Fabrizio Capua crede molto, quello di rilevare caffetterie e locali di particolare importanza turistica, paesaggistica e storica, con l’obiettivo di far tornare a risplendere queste magnifiche realtà.

Molti locali di valore purtroppo sono invecchiati, oppure si sono trovati ad affrontare passaggi generazionali difficili, o ancora hanno dovuto affrontare gravi crisi economiche. 

L’obiettivo della Caffè Mauro Retail è quello di riportarli al loro antico splendore, promuovendo anche i valori del brand Caffè Mauro e la sua storica cultura nelle migliori miscele da Torrefazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook