Ecco il vero Madonnino: giornata boom per i visitatori

| di Ufficio Stampa Grossetofiere Spa
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Grosseto: La Fiera del Madonnino torna agli antichi splendori e nella festività del XXV Aprile registra il pienone. Code alle casse e lungo le strade di accesso all’area fieristica già dalla prima mattinata tornano ad essere “normali” e “sopportabili” per un pubblico ancora fortemente attratto da questo evento oramai di risonanza nazionale vista anche la folta presenza di aziende provenienti da tutta la Penisola. E l’importanza che riveste e rivestiva già più di 10 anni or sono questa esposizione è testimoniata da un ricordo curioso rappresentato dalla presenza nell’edizione 2001 dell’allora ministro dell'Industria, Enrico Letta, oggi nuovo Premier, che inaugurò la kermesse assieme al Presidente del Consiglio in carica, Giuliano Amato, I due esponenti del governo, dopo aver preso parte ad un dibattito sul nascente polo produttivo e centro fieristico del Madonnino, colsero l’occasione per rimarcare l’importanza della manifestazione grossetana considerandola un appuntamento fondamentale per l’imprenditoria.
Vicina al giro di boa la grande fiera campionaria, in attesa del grande clou del fine settimana che si annuncia scoppiettante per i tanti appuntamenti, prosegue oggi con l’inaugurazione della 28° edizione della Mostra dei Bovini di Razza Chianina iscritti al libro genealogico che proseguirà fino a domenica e a cui partecipano i migliori riproduttori provenienti da aziende dislocate in tutta l’area d’allevamento, in particolare dalla Toscana, dall’Umbria, dal Lazio, dall’Emilia Romagna e dal Veneto.
Il programma di oggi, venerdì 26 aprile: ore 9-18 Apertura al pubblico; ore 14 padiglione lato ovest: apertura Mostra Nazionale Bovini di Razza Chianina iscritti al Libro Genealogico (programma all’interno).
Per la Chianina il programma vede dalle ore 14 alle 19 la valutazione dei bovini in mostra; dalle ore 16 alle 18 “Chianin-ART dei Piccoli”,  attività di pittura e decorazione delle sagome di toro chianino  aperto  a tutti i bambini  a cura del Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale.
Prezzo del biglietto 7 euro, parcheggi gratuiti e bus navetta gratuito con partenza dalla  Stazione FS ogni ora  dalle ore 09.00 alle ore 16.00: fermate via della repubblica (Tribune parcheggio Velodromo), via Senese Ospedale. Partenza dal Centro Fiere ogni 60’ dalle ore 11.30 alle ore 19.30.

 

Ufficio Stampa Grossetofiere Spa

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK