Anche la Vigilanza antincendi boschivi in prima linea al Giglio

| di Daniele Del Casino
| Categoria: Attualità
STAMPA

Parte l'operazione per la rotazione dello scafo della nave Costa Concordia e il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile mette in campo le forze necessarie per la riuscita dell'opera, tra queste è presente anche l'associazione onlus di PC  V.A.B Vigilanza Antincendi Boschivi.

Con richiesta da parte del D.P.C alla Regione Toscana la VAB della provincia di Grosseto è stata richiesta all' Isola del Giglio per fornire supporto logistico alla popolazione e alle altre forze che operano intorno alla Costa Concordia. Già presente sul posto con la sezione locale del Giglio che si era fatta conoscere durante i soccorsi al naufragio della nave la VAB ha mandato di rinforzo sull'isola 6 soci volontari e 3 mezzi polilogistici che si alterneranno per i prossimi 15 giorni.

Daniele Del Casino

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK