Il Sindaco premia i carabinieri che salvarono la bambina caduta nel laghetto di via Giotto

Consegnate due pergamene con le ragioni del riconoscimento

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Si è svolta questo pomeriggio nella sala del Consiglio comunale di Grosseto, la cerimonia di consegna, da parte del Sindaco Bonifazi, di due pargamene agli appuntati scelti dei Carabinieri, Michele Malacarni ed Enzo Granese che, nel settembre scorso, avevano salvato una bambina di 7 anni pericolosamente caduta all'interno del laghetto del Parco di via Giotto.

Davanti ai due carabinieri e al loro Comandante provinciale, Gerardo Iorio, il primo cittadino ha voluto esprimere la gratitudine dell'amministrazione per l'insostituibile lavoro quotidiano svolto dall'Arma dei Carabinieri. Alla cerimonia erano presenti anche il Prefetto Anna Maria Manzone e il Vice Questore aggiunto, Mascia Mazzantini.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK