Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Lonely Planet incorona le terme di Saturnia tra le destinazioni top della prossima primavera

Marras: “Come il Gurdian una settima fa, oggi la stampa internazionale torna a consacrare il successo del nostro territorio”

Condividi su:
GROSSETO - La Maremma sempre più in alto nelle quotazioni della borsa turistica internazionale: dopo essere stata incoronata dal The Guardian tra le 40 destinazioni top da visitare nel 2014 appena una settima fa, adesso è il turno della Lonely Planet lodare la provincia di Grosseto per le sue bellezze. L'autorevole guida turistica include, infatti, Saturnia tra le 20 migliori sorgenti termali nelle quali “immergersi la prossima primavera”.
“La stampa internazionale, ancora una volta, certifica il successo ottenuto – commenta Leonardo Marras, Presidente della Provincia di Grosseto -. Si tratta di un grande riconoscimento che consacra nuovamente il nostro territorio. La Maremma e la sua gente dimostrano, in questo momento storico, una crescente voglia di protagonismo: non siamo di fronte alla solita autocelebrazione stereotipata della ‘maremmanità’ ma ad un cambiamento di rotta nel modo di lavorare e di presentarsi al mondo. Chi vive questo territorio ha investito nella tradizione e, al contempo, nell’innovazione; ha deciso di impegnarsi nell’affermare specificità e capacità. È sintomo di una rinnovata intelligenza che, come testimonia il Gurdian prima e la Lonely Planet oggi, porta solo consensi.”
Condividi su:

Seguici su Facebook