Il nuovo Isee: l'impatto sulle famiglie nell'accesso ai servizi sociali e sociosanitari

Se ne parla venerdì 24 gennaio alle 16.30 alla Fondazione Il Sole di Grosseto con un esperto dell’azienda Clesiu

| Categoria: Attualità
STAMPA
GROSSETO - “Il nuovo ISEE: come funziona, su chi impatta, come governarne l’applicazione” è il titolo dell’iniziativa pubblica di informazione, promossa per venerdì 24 gennaio, alle 16.30, alla Fondazione Il Sole di Grosseto (viale Uranio 40/b) da Coeso Società della Salute e dalla Fondazione Il Sole onlus.
Con un decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, infatti, il 3 dicembre scorso, il Governo ha presentato una riforma dell’Indicatore di situazione economica equivalente (ISEE) per garantire una maggiore equità ed efficacia nella valutazione della condizione economica della famiglia.
Ma con il nuovo strumento cosa cambia per le famiglie, in particolare quelle con disabili e figli minori, nell’accesso ai servizi pubblici?
A partire da una riflessione su questa riforma, da tempo proclamata ma attuata solo di recente, Claudio Goatelli - esperto dell’azienda Clesius specializzata in analisi dei sistemi di protezione sociale - parlerà dell’impatto del nuovo ISEE su redditi e patrimoni, e dei cambiamenti che questo comporterà nell’accesso ai servizi, in particolare quelli sociali e sociosanitari.
Si tratta di un’importante occasione di riflessione, confronto e discussione, utile per capire come affrontare i prossimi cambiamenti.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK