Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Scomparsa di Antonella e Benedetta: il dolore del sindaco Eleonora Baldi

"Voglio ricordarle con il loro sorriso, che le contraddistingueva in ogni occasione"

Condividi su:

FOLLONICA - "Ieri sera sono rimasta sconvolta, e con me tutta Follonica, perché i drammi sono drammi e sono tutti ugualmente allucinanti, ma un accanimento di questa natura sulla famiglia Bartoli è veramente sconcertante.

I Bartoli sono di Pian d‘Alma, hanno una azienda agricola, ma abitano a Follonica  e sono conosciutissimi. Io Antonella e Benedetta le  conoscevo personalmente e non ho parole per il dolore che provo. Siamo tutti  vicini  a Loreno, Lorenzo e a tutta la famiglia Bartoli e Pizzichini, le sorelle e la mamma di  Antonella. Voglio ricordarle con il loro sorriso, che le contraddistingueva sempre, nonostante la vita non gli avesse mai risparmiato nulla.
Tutta la città di  Follonica è in lutto:  gli amici di Loreno e Antonella, gli amici di Benedetta  e  Lorenzo, ma anche  chi non li conosceva personalmente, perché una mamma e una figlia accomunate da un infame destino non è comprensibile.  Un grande dolore per tutti e una rinnovata difficoltà a spiegare il senso della fatalità”.

Condividi su:

Seguici su Facebook