Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Progetto Medwolf: "Soddisfazione per il piano studiato dalla Regione Toscana"

Ufficializzato un piano strategico di intervento per animali predatori

Condividi su:

GROSSETO - La Regione Toscana, tramite gli Assessori all’Ambiente, alla Sanità e all’Agricoltura, ha annunciato un piano strategico di intervento per animali predatori, come lupi, cani vaganti e ibridi.


“Il piano strategico rappresenta un’ottima notizia – affermano i partner del Progetto Life+ Medwolf - per gli allevatori e per l’economia del grossetano. Ed è un’ulteriore conferma della bontà delle azioni in atto da parte del progetto. Alcune delle azioni previste dal Piano, infatti, sono tra quelle previste da Medwolf, che si basa in primo luogo sulla collaborazione con gli allevatori nella ricerca delle migliori soluzioni per ridurre il conflitto tra le attività dell’uomo e la presenza del lupo. È soltanto attraverso una gestione partecipata e condivisa, infatti, che è possibile trovare gli strumenti per la riduzione del conflitto e instaurare una pacifica convivenza. Ben vengano quindi le ulteriori possibilità e risorse messe in campo dalla Regione: andranno a rafforzare e migliorare ulteriormente quanto già si sta facendo con il progetto in corso”.

Condividi su:

Seguici su Facebook