"In piazza, tutti i locali chiusi per ferie. Tranne uno"

Pieri: "I commercianti potrebbero almeno stabilire una data di riapertura comune"

| Categoria: Attualità
STAMPA
MASSA MARITTIMA - “L’immagine che la Piazza ha assunto da un po’ di tempo a questa parte è sotto gli occhi di tutti. Sono state tante le volte in cui mi sono trovato a parlare con amici e conoscenti, dei motivi che hanno portato il luogo simbolo di Massa Marittima a questo livello di desolazione e sconforto. Nelle tante chiacchierate, c’era chi attribuiva tale situazione al generale momento di crisi, chi alla stagione, chi alle rinnovate abitudini dei giovani, sempre più spesso chiusi in casa davanti al computer, chi alla cattiva Amministrazione, chi alla mancanza di dialogo tra gestori. Una cosa è certa - dichiara Filippo Pieri dell'associazione Co-meta Ambiente di Valpiana -: tutti i locali che si affacciano sulla piazza, ad eccezione di uno, sono chiusi per ferie.
Dato per scontato che tale scelta rientra nella sfera delle decisioni che ogni attività ha la facoltà di assumere in seno alla propria linea commerciale, è altrettanto evidente quanto la concomitanza delle date, individuate dalle stesse, sia deleteria alla cittadina tutta. Nell’attesa che dal prossimo anno possa emergere una rinnovata propensione alla concertazione nelle decisioni riguardanti Piazza Garibaldi, credo sarebbe opportuno, perlomeno, che l’amministrazione comunale aprisse un tavolo con i diversi gestori interessati, al fine di concordare una data di riapertura comune, data da cui possa prendere il via, con la dovuta pubblicità, la stagione 2014. Parlando infatti con una mia cara amica, dipendente di una delle attività citate, ho saputo che la data prevista per la riapertura delle stesse varia di molti giorni. Se l’Amministrazione riuscisse a far dialogare fra loro i gestori delle attività commerciali massetane la cosa risulterebbe certamente utile a Massa quanto dall’intero territorio".

 

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK