Lai e Compagnia delle Opere: un altro incontro caratterizzato da entusiasmo e partecipazione

"L’introduzione alla responsabilità dei dipendenti e volontari" il tema della serata

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

GROSSETO - Un altro appuntamento all'insegna dalla grande partecipazione quello organizzato da Lai e Compagnia delle Opere: l'evento, che si è svolto nella sera di martedì 4 marzo presso La Fattoria La Principina, ha raccolto numerose testimonianze dei tanti imprenditori locali (e non solo) giunti per seguire con grande interesse la seconda conferenza dell'associazione nata 25 anni fa. La serata si è sviluppata attraverso una cena, dopo l'apertura del Presidente Lai Luigi Galimberti e del Direttore Emiliano Coppetta, ed è proseguita con la proiezione della conferenza di CDO.

L'incontro, incentrato sul tema "L’introduzione alla responsabilità dei dipendenti e volontari", si aperto con l'introduzione del Presidente Monica Poletto e si è conclusa con le considerazioni di Bernhard Scholz,  e si è sviluppato con varie testimonianze: molto interessante l'intervento del Presidente di Enervit, che ha lanciato numerosi spunti e temi su cui riflettere. Le argomentazioni chiamate in causa hanno stimolato al confronto i presenti: in alcuni casi, sono emerse difficoltà nel rapporto con una ristretta cerchia di dipendenti ed attraverso un dibattito intenso e non banale gli imprenditori si sono scambiati esperienze, consigli e modi di fare per provare a superare qualsiasi tipo di problema.

La Scuola delle Opere è rivolta agli associati CDO – profit e non profit – e ha quale scopo principale quello di aiutare i partecipanti nell’approfondimento dell’impostazione dell’impresa e dell’opera sociale. Prossimo appuntamento fissato per il 5 giugno 2014, con un dibattito dal titolo "Comprendere il cliente, rispondere al cliente".

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK