Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Massa Marittima: Alessandro Simonetti è il nuovo primario di ortopedia

Completato il quadro dei responsabili

Condividi su:

MASSA MARITTIMA - È stato nominato nei giorni scorsi, dal direttore generale della Asl 9, Fausto Mariotti, il nuovo primario dell’Unità operativa complessa di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Massa Marittima. Si tratta di uno specialista di provata esperienza, Alessandro Simonetti, già in forza al presidio collinare nel ruolo di responsabile della omonima sezione.

Con questa ulteriore nomina, si completano gli incarichi di struttura complessa prevista nei Patti territoriali, sottoscritti dalla Asl 9 e dai Comuni delle Colline Metallifere nel 2007, riconfermati ed aggiornati l’estate scorsa.
In particolare, infatti, la specialistica ortopedica, come indicato nei Patti stessi, si dovrà focalizzare sugli interventi della mano e del piede, anche se una parte importante dell’attività è rivolta anche agli interventi maggiori, quali protesi dell’anca e del ginocchio.

Alessandro Simonetti, classe 1955, specialista in Ortopedia e Traumatologia e in Chirurgia della mano, dopo precedenti esperienze lavorative in altre Asl toscane e cinque anni di servizio al Centro traumatologico ortopedico (Cto) di Firenze, dal 1993 è dipendente della Asl di Grosseto, per la quale ha prestato servizio all’ospedale di Grosseto (nel 1998 è stato incaricato di seguire in particolare la chirurgia della mano), di Casteldelpiano e di Pitigliano (dove ha svolto il ruolo di responsabile della sezione di Otopedia e Traumatologia).
Dal 2011 al conferimento dell’attuale incarico, ha ricoperto il ruolo di responsabile per la sezione di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale Sant’Andrea di Massa Marittima.

Condividi su:

Seguici su Facebook