Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Approvato progetto per i lavori all'incrocio tra le vie del Tiro a segno, Preselle e Bianciardi

Assessore Monaci: “Lavoro necessario per area con forte espansione e che diminuirà gli eccessi di velocità”

Condividi su:
GROSSETO - La giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi il progetto esecutivo per la sistemazione dell'incrocio stradale tra via del Tiro a Segno, via Preselle e via Bianciardi, realizzando una rotatoria e altri interventi di “traffic calming”.
L'opera, prevista anche all'interno del Piano triennale delle opere pubbliche, prevede un investimento di 450mila euro, ma l'amministrazione comunale ha ottenuto un contributo regionale di 180mila euro (40% del totale). Più volte la Polizia municipale aveva segnalato la situazione di pericolosità di quell’incrocio dovuta all’eccesso di velocità e al mancato rispetto della precedenza. I lavori dovranno iniziare entro il mese di giugno.
“La messa in sicurezza di quell'incrocio – ha spiegato l'assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Monaci – era necessaria, considerando la rapida espansione di cui è stata oggetto quella zona della città. Oggi, con l'aiuto delle Regione, raggiungiamo un risultato che aumenta considerevolemente la sicurezza stradale garantendo un rallentamento delle automobili in transito. Lo abiamo fatto – ha concluso Monaci - anche considerando gli ottimi risultati raggiunti in altre realtà cittadine dove abbiamo portato avanti interventi simili, con riduzioni del tasso di incidentalità in media del 70%”.
Condividi su:

Seguici su Facebook