Al teatro degli Industri va in scena "Scuolasbroc"

Uno spettacolo ad ingresso gratuito frutto dei laboratori teatrali degli studenti

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Si chiama Scuolasbroc ed è lo spettacolo in cartellone mercoledì 2 aprile alle 21 al teatro comunale degli Industri. All'interno della stagione teatrale 2013/2014 del Comune di Grosseto, organizzata in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo, è infatti in corso in questi giorni un laboratorio teatrale curato da Cristina Pezzoli e Letizia Russo, rivolto ad un gruppo di 25 studenti del liceo statale Rosmini di Grosseto, volto alla preparazione attoriale per una partecipazione attiva sulla scena. I ragazzi, guidati dalla regista e dalla compagnia a riflettere sul ruolo e camminio della scuola nella società contemporanea, mettono in scena loro stessi e le loro domande e necessità, e saranno preparati alla messa in scena di uno spettacolo che li vedrà protagonisti accanto ad una compagnia di attori professionisti.

mercoledì 2 aprile, ore 21 - teatro comunale degli Industri
SCUOLASBROC
un progetto di Cristina Pezzoli, Letizia Russo
produzione PPP Associazione Culturale/YAZ Associazione Culturale

Lo spettacolo: Il protagonista della storia è il professor Li Volsi, insegnante di lettere alle superiori, persona mite, che si ritrova dopo molti anni di insegnamento completamente privo di
strumenti per fronteggiare con autorevolezza i ragazzi che ha di fronte. Così una mattina entra nella sua aula e dopo dieci minuti di caos il professore estrae dalla sua vecchia borsa una Beretta e prende in ostaggio tutta la classe. In un tempo sospeso che è lungo quanto un’ora di lezione su Dante o quanto tutta l’eternità, il professore e gli studenti affrontano un tragicomico viaggio all’inferno.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK