Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dimissioni assessore Baghini: le precisazioni del sindaco Monica Paffetti

"Una scelta da rispettare"

Condividi su:

ORBETELLO - In merito alle dimissioni da assessore di Giuliano Baghini, protocollate ieri, il sindaco di Orbetello Monica Paffetti intende effettuare delle precisazione in merito ai "titoli catastrofisti apparsi sulla stampa".

"Baghini ha presentato la lettera di dimissioni adducendo motivazioni personali legate all’incompatibilità tra le sue mansioni di assessore e il suo lavoro presso RFI. Sono queste motivazioni perfettamente condivisibili e comprensibili e che nulla a che vedere con un paventato e ipotizzato sfaldamento della maggioranza.
Nessuna questione politica.
Giuliano Baghini cesserà di essere un assessore di questa giunta, ma non cesserà di essere di un consigliere della coalizione di maggioranza, coalizione alla quale resta legato e alla quale continuerà a far pervenire il suo appoggio. Nessuno strappo politico. Nessun passaggio al fantomatico “gruppo misto”.
Una rinuncia all’incarico dettata da questioni personali e professionali, non politiche, questioni che io per prima comprendo.
Non è mia intenzione stigmatizzare la decisione dell’ormai ex assessore Baghini, anzi, credo che la scelta di dedicare maggior tempo al proprio privato vada rispettata, immaginando quanto, conoscendo la passione politica di Giuliano, questo passo sia stato ponderato.
Proprio per la passione e per l’impegno che in questi anni come assessore Giuliano Baghini ha messo nel suo lavoro sono sicura che pure da consigliere svolgerà un servizio e un lavoro imprescindibile per la comunità. E voglio cogliere l’occasione per ringraziarlo per questa passione e per questo impegno che l’hanno visto sempre in prima linea, sempre pronto a sacrificare la vita privata per i suoi concittadini, aspetto che abbiamo potuto apprezzare tutti soprattutto durante quei tragici giorni del novembre 2012 quando Giuliano, con una professionalità invidiabile, ha messo da parte ogni cosa pur di stare accanto alla popolazione colpita."

Condividi su:

Seguici su Facebook