In arrivo gli “Appunti di Rock”:uno spaccato sulla musica in dieci storie

Il musicista follonichese Andrea Gozzi racconta il suo libro

| di Daniele Del Casino
| Categoria: Attualità
STAMPA
FOLLONICA – E' imminente l'uscita, prevista per il 30 aprile, degli “Appunti di Rock”, libro dedicato al genere musicale scritto dal follonichese Andrea Gozzi e pubblicato dalle edizioni Il Foglio Letterario. Andrea Gozzi, 30 anni, musicista e professore di storia della musica rock all'università Dams di Firenze insegna anche all'interno della L.a.b.a (Libera associazione belle arti), organizza il festival musicale Follsonica ed è noto per essere uno dei componenti della folk band “I matti delle giuncaie”. “Appunti di Rock” è un'opera, suddivisa in dieci storie dove Andrea, ad un racconto, ha preferito una “fotografia”, evidenziando solo un lato dei gruppi musicali o di un musicista, uno zoom su ogni aspetto preponderante della musica rock, legato ad un particolare artista. Dai Led Zeppellin ai Noir Desir il Gozzi propone le sue istantanee sul rock curando, in un paio di capitoli, anche l'aspetto accademico, forte della sua esperienza a livello internazionale grazie alle sue molteplici collaborazioni. Andrea ha sempre nutrito una passione, fin da piccolo, alla storia del rock, ma da cosa scaturisce la nascita del libro? “Tutto è  partito l'anno scorso – racconta Andrea – grazie alla scintilla suscitata da Sacha Naspini, conosciuto autore che ha scritto un libro sui Noir Desir e  che tenne una lezione in cattedra all'università, spingendomi a mettere nero su bianco i miei pensieri sul rock. Determinante poi è stata anche la collaborazione con il centro di ricerca “Temporeale” di Firenze, che si occupa di nuove tecnologie per la musica ed è stato fondato dal maestro Luciano Berio a metà anni 80, un impegno che mi ha aiutato nella stesura degli appunti, tramutati in libro”. Nuovi stimoli per Andrea, che tra lezioni, sedute in sala prove e concerti live, insieme agli altri matti delle giuncaie e ad altri musicisti, tra cui Frédéric Peloquin, Marco Calliari e Julie Hole direttamente dal Quebec, è riuscito ad appuntare i suoi pensieri ed esperienze, grazie anche ai contributi di Alessandro Nutini e Alessio Orlandini della Bandabardò, Lelio Camilleri, Mario Evangelista, Francesca Ferrari e Salvatore Miele.“Appunti di Rock”, il primo libro di Andrea Gozzi è in uscita il 30 aprile in tutte le librerie al prezzo di 14 euro ed acquistabile anche online: http://www.ilfoglioletterario.it/Catalogo_Saggi_Appunti_di_rock.htm

Daniele Del Casino

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK