Europee: nel comune di Manciano il PD prende il 52,84% dei consensi

"Grazie #unoxuno"

| Categoria: Attualità
STAMPA

MANCIANO - Il partito Democratico di Manciano è soddisfatto dell'importante risultato delle elezioni europee, il primo turno elettorale dopo il congresso del dicembre 2013, infatti con quasi 1800 voti il PD ha raggiunto quota 52,84% dei consensi. Un dato leggermente superiore alla media della provincia, in cui, con un affluenza del 64,37% , i democratici hanno raggiunto un notevole 50,16%. Segno che la strada intrapresa dal Partito Democratico è quella giusta, che il coraggio, la chiarezza e la velocità del segretario Matteo Renzi, hanno permesso alla maggioranza degli italiani di credere ancora nella politica. Agli insulti, all'antipolitica distruttiva ha vinto un progetto positivo e concreto di cambiamento, necessario a tutti i livelli, da quello locale, nazionale ed europeo.

"Voglio ringraziare chi ci ha dato questo importante segno di fiducia– dichiara Alberto Bertinelli, segretario dell'unione comunale di Manciano –, che ci incoraggia ad andare avanti nella strada del cambiamento che abbiamo intrapreso. E' una vittoria della politica nazionale, ma che dà forza a tutti noi, che ci impegnamo sul locale; a questo proposito voglio ringraziare tutto il direttivo del partito e i simpatizzanti per il sostegno in questa fase elettorale. Questo è un punto di partenza non di arrivo, da qui dobbiamo lavorare tanto, tutti. Il PD a Manciano vuole essere ancora più presente e aperto verso le persone".

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK