Maltempo: una tempesta su Follonica

Allagamenti in vari punti della città, bloccata un auto in un sottopasso

| di Daniele Del Casino
| Categoria: Attualità
STAMPA

FOLLONICA - Ore concitate nella città del Golfo per una temibile “bomba d’acqua”, che ha provocato allagamenti e disagi a più riprese. Poco dopo le 14,30 un furioso temporale, in un primo momento composto anche da grandine, si è abbattuto sulla cittadina mettendo subito a dura prova il sistema fognario e il dispositivo di Protezione Civile comunale. Allagato il sottopasso di via Litoranea, dove un’auto con all’interno un uomo  è rimasta intrappolata e soccorsa dai Vigili del Fuoco e dai volontari della Vigilanza Anticendi Boschivi, la via stessa per alcune centinaia di metri è rimasta parzialmente allagata, rendendo la circolazione difficile e pericolosa. Disagi anche al sottopasso di via Isole Eolie, rimasto chiuso per breve tempo a causa del mancato deflusso idrico, così come la già critica zona di Salciaina, che ha costretto la Polizia Municipale cittadina a chiudere temporaneamente alcune strade del quartiere, fino all’intervento delle squadre Vab con le idrovore, che hanno provveduto a liberare la zona depressa. Allagamenti di minore entità si sono registrati anche sul viale Italia e al semaforo di viale Europa, dove l’acqua ha rischiato di penetrare in alcuni locali, così come su alcune strade del centro, che hanno visto allargarsi delle buche dopo che l’asfalto ha ceduto. Al momento le squadre di intervento stanno ancora lavorando ed eseguendo controlli su alcune situazioni critiche, mentre perdura su tutta la provincia l’allerta di medio impatto per il rischio idrogeologico ed idraulico.

Daniele Del Casino

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK