Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Assessore Baldi: al via gli incontri con le categorie per il “Tavolo unico per gli eventi”

A Follonica una programmazione comune degli eventi e una semplificazione burocratica e amministrativa

Condividi su:

FOLLONICA-Tra i  progetti che la nuova Giunta Comunale di Follonica ha posto al primo posto,  dandogli  anche un ruolo sostanziale di verifica dell’attività dei singoli assessori entro il primo anno di mandato,  c’è un obiettivo ambizioso che l’Assessore Baldi  ha già messo in cantiere: l’istituzione del  “Tavolo unico degli eventi”.
“Il Tavolo degli eventi – dice l’Assessore Massimo Baldi - è concepito come un organismo operativo per perseguire contemporaneamente due indirizzi fortemente voluti da  questa amministrazione: una programmazione comune degli eventi e una semplificazione burocratica e amministrativa”.
“In questo tavolo l’Amministrazione svolgerà   un ruolo di facilitatore, per coordinare e stimolare  – continua Baldi – mentre gli operatori  saranno gli attori principali, ancor più coinvolti nel promuovere il turismo follonichese, andando verso  una  offerta realmente variegata  (sport, cultura, enogastronomia) e non limitata a quella, primaria ovviamente, legata al mare e all’estate.
Ho già iniziato ad incontrare le associazioni locali, allo scopo di recepire input,  critiche, proposte e quanto altro possa scaturire in un confronto costruttivo e funzionale.  Questo primo ciclo di incontri si concluderà   entro la metà del mese di luglio; il passo successivo sarà quello di condividere il progetto in un ottica di partecipazione attiva, rendendo fattivo ed operativo  il tavolo già dal mese di settembre. Contemporaneamente la Giunta, in collaborazione con gli Uffici competenti, inizierà una fase di  semplificazione del rapporto tra operatori agli eventi, uffici e procedure, riducendo dove possibile modulistica e tempi”.

Condividi su:

Seguici su Facebook