La Maremma e la 'sua' Orchestra: è ancora spettacolo al Teatro delle Rocce

Concerto di ferragosto a Gavorrano con la “Maremma Orchestra”

| Categoria: Attualità
STAMPA

GAVORRANO – Sembrava essere un esperimento, e invece sta diventando il caso musicale dell'estate maremmana. Frutto della inarrestabile creatività del cantautore Filippo Gatti (già Elettrojoyce, e recentemente a Sanremo 2014 con Riccardo Sinigallia), Maremma Orchestra è un insieme di elementi che lavorano per uno stesso obiettivo: fondere la musica leggera con la musica popolare e tradizionale e farle abbracciare alla musica classica. Nata “solo pochi giorni fa”, ha già pubblicato un album per la prestigiosa etichetta indipendente romana Route 61, affiancando Dalla e Branduardi a Monicelli e Rustichelli, facendo cantare la Corale Puccini con i Briganti di Maremma, giocando con l’Orchestra Sinfonica Città di Grosseto e mettendo tutti seduti sotto al cielo bellissimo di una “periferia culturale” da scoprire e che guarda anche oltre i propri confini. Maremma Orchestra porta dal vivo, anche in formazioni miste e variabili, un repertorio aperto, che parla di Toscana ma che vuol farsi altresì sintesi di tanta musica popolare, e leggera, italiana. «Maremma Orchestra è un piccolo calendario della musica italiana – afferma l'ideatore Filippo Gatti -. Un esempio di rigenerazione che parte dalla propria terra. Una conta di quello di buono che abbiamo prima di ripartire. E' la produzione più folle e aperta che io abbia mai messo insieme».
«Quello del Teatro delle Rocce – prosegue Gatti – è un percorso coerente col progetto di Maremma Orchestra. Abbiamo messo assieme realtà differenti, come l'Orchestra città di Grosseto i Briganti di Maremma; l'idea è quella di far funzionare al meglio la musica nel territorio facendo incontrare un pubblico che di solito non si incontra perché spesso la gente è settoriale e chiva ad un certo genere di musica in genere non va ad altri. Quello del treatro delle rocce è un bel programma, attento anche al territorio oltre che ai generi: il nostro è un esperimento e per noi sarà fantastico esibirci lì tanto che con noi sarà anche la Filarmonica Verdi di Gavorrano».
Il concerto si svolgerà la sera di Ferragosto, venerdì 15, al Teatro dele Rocce di Gavorrano, con inizio alle ore 21.
Nello spettacolo si esibiranno: Filippo Gatti (basso elettrico), Claudio Sbrolli (batteria), Oscar Corsetti (chitarra elettrica), Emanuele Bocci ( fisarmonica), Simone Maggio (pianoforte); Luca Giacomelli (chitarra acustica); Riccardo Cavalieri (viola), Alessia Piccinetti (voce). E con: Luca Bonelli (poeta), Orchestra Sinfonica Città di Grosseto, Corale Puccini, Briganti di Maremma, Filarmonica Giuseppe Verdi di Gavorrano 
Posto Unico Intero Euro 5,00. Gratuito da 0 a 18 anni

Teatro delle Rocce

L'hashtag ufficiale del festival é: #TeatrodelleRocce14

Per info: www.teatrodellerocce.it

Pagina Facebook: www.facebook.com/teatro.dellerocce


Laboratorio GAVORRANO IDEA
• web: www.comune.gavorrano.gr.it
• telefono: 0566.6844247
• email: teatrodellerocce@comune.gavorrano.gr.it

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK