Scarlino, Stella: "Precisazioni relative all’area del Casone"

L'intervento del sindaco Marcello Stella

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - In merito alla notizia, apparsa sul social network Facebook e inviata alla stampa locale  il pomeriggio  del 19 agosto, riguardo la presenza di una nube sull'area industriale del Casone, riferibile ad un presunto evento notato il giorno precedente, cioè  lunedì 18 agosto, il sindaco Stella precisa  che l'ufficio ambiente del Comune di Scarlino si è subito attivato, chiedendo  informazioni alle tre aziende operanti nell'area industriale (Nuova Solmine, Huntsman Tioxide e Scarlino Energia), le quali hanno dichiarato di non avere riscontrato, nei propri rispettivi  impianti , anomalie nelle emissioni.

Lo stesso dipartimento Arpat di Grosseto ha affermato di non aver ricevuto nessun tipo di  segnalazione, e il Comando dei Vigili del Fuoco ha comunicato di non aver effettuato interventi. Anche da parte dei Carabinieri di Scarlino non risultano situazioni anomale.
“Al fine di ulteriori chiarimenti – dice il Sindaco Stella -  stiamo chiedendo  agli enti competenti (quelli che hanno rilasciato le autorizzazioni integrate ambientali AIA), nonché agli organi tecnici di controllo, di effettuare un ulteriore controllo delle emissioni presso gli impianti industriali operanti nell'area del Casone. Stessi controlli anche relativamente a  presunti cattivi odori provenienti dalla stessa area. Ci tengo a sottolineare che, in occasione di avvistamenti di fumi o nubi anomale,  nonché  di criticità provenienti dalla zona industriale o da altra zona, sarebbe più utile  e corretto,  soprattutto rispetto ai cittadini, avvisare tempestivamente, quindi il giorno stesso,  gli enti competenti (Comune, Provincia, Arpat, Azienda ASL ecc.), ancor prima di effettuare segnalazioni, comunque tardive,  alla stampa. Questo al fine di anticipare controlli ed eventuali azioni, qualora necessarie”.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK