Resistenza e aggressione nei confronti dei Carabinieri: arrestato cittadino straniero

L'uomo è stato condannato ad otto mesi di reclusione

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO -  Nella mattinata di venerdì 12 settembre, la Compagnia Carabinieri di Grosseto ha tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale un cittadino britannico di 33 anni, residente in questa provincia. Fermato per un normale controllo da una pattuglia del Radiomobile, si rifiutava di sottoporsi all'accertamento dello stato di ebrezza opponendo resistenza ai militari, scagliandosi contro i Carabinieri che riportavano lievi lesioni. Sottoposto questo pomeriggio a rito direttissimo, si vedeva comminare la pena -poi sospesa- di otto mesi di reclusione con confisca dell'auto.

 

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK