Erosione Osa-Albegna: parte studio per soluzione strutturale

Le novità a seguito dalle riunione odierna

| Categoria: Attualità
STAMPA

FIRENZE - Un gruppo di progettisti studierà e elaborerà gli interventi migliori per risolvere in modo strutturale il problema dell'erosione costiera su tutto il tratto di costa dell'Osa Albegna, della Giannella e della Feniglia. E' quanto è stato deciso oggi nel corso della riunione che l'assessore regionale all'ambiente, Anna Rita Bramerini, ha avuto con gli assessori della Provincia di Grosseto e del Comune di Orbetello, rispettivamente Fernando Pianigiani e Mario Chiavetta.

Il gruppo di tecnici, composto da progettisti di Regione, Provincia e Comune, avrà il compito di predisporre uno studio di fattibilità complessivo entro fine 2014, in tempi utili per permettere la programmazione degli interventi nel prossimo triennio a partire già dal 2015.

Si tratterà di elaborare la messa in sicurezza dell'intero tratto di costa così da avere un quadro generale per effettuare poi stralci in funzione delle risorse che saranno rese via via disponibili. L'ipotesi progettuale verrà presentata a tutti i soggetti interessati per raccogliere suggerimenti e osservazioni.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK