Rabazzi: "I miei complimenti al Comune di Monte Argentario, da sempre a fianco dell'agricoltura"

L'intervento del Presidente della Cia

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - “Il mio plauso al Comune di Monte Argentario, al Sindaco Arturo Cerulli e a tutta l'amministrazione, per aver adottato le proposte di modifica della Cia al Piano paesaggistico”. Con queste parole il Presidente della Cia di Grosseto Enrico Rabazzi ha commentato la decisione del Comune maremmano di far proprie le proposte che la Cia ha avanzato alla Regione in materia di piano paesaggistico. “Ci fa piacere che il Comune di Monte Argentario pur non essendo un territorio ad alta vocazione agricola, abbia dimostrato questa sensibilità nei confronti delle nostre esigenze. Una scelta intelligente fatta da chi ha capito la centralità di questo settore e il ruolo che noi rivendichiamo anche in tema di “costruzione” del paesaggio. La speranza – ha continuato Rabazzi – è che altri Comuni abbiano fatto altrettanto, soprattutto quelli a più alta vocazione agricola, in modo da far sentire più forte la nostra voce”.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK