Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Servizio Civile: tre posti nel Comune di Follonica

Entro il 28 ottobre possono fare domanda tre giovani in età compresa fra 18 e 30 anni.

Condividi su:

GROSSETO - La Regione Toscana con la Legge regionale 25 luglio 2006, n. 35 ha istituito il servizio civile regionale, per  favorire la formazione dei giovani ai valori di giustizia e solidarietà e di promuovere la partecipazione sociale e l'educazione alla cittadinanza attiva e solidale.
La Regione Toscana ha poi approvato alcuni progetti (proposti dai comuni) , tra cui quello di Follonica, e ha formalizzato un Bando regionale, pubblicandolo sul BURT e dandogli pubblicità, per il reperimento di ragazzi per il servizio civile regionale.

La parte di  progetto che si attuerà nella sede del Comune di FOLLONICA (GR),  prevede l’opportunità di svolgere il Servizio civile regionale per n.3 giovani in età compresa fra 18 e 30 anni (18- 35 se persone diversamente abili). L'obiettivo del progetto follonichese, denominato “INTEGRA - percorsi di autonomia sociale ed abitativa"” è di supportare l’attività del Comune per la fruizione di diritti sociali e la realizzazione di interventi verso  persone senza alloggio, volti a sostenere le capacità di autogestione, relazione sociale, responsabilità civica, favorendo percorsi di integrazione.

I ragazzi che sono interessati ad iscriversi  devono   fare domanda redatta secondo il modello (reperibile sul sito di Ancitoscana e anche sul  sito www.comune.follonica.gr.it, spazio dedicato nella home) , attenendosi alle istruzioni.

Oltre alla domanda presentata secondo il modello predisposto è OBBLIGATORIO accludere il proprio curriculum vitae sottoscritto, utilizzando l'apposito modello (sempre reperibile anche  sul sito del comune di Follonica, oltre che su quello della regione toscana che su ANCI).
Non possono presentare domanda i giovani che già prestano o abbiano svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra Regione in qualità di volontari, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; abbiano in corso o abbiano avuto con l’ente che realizza il progetto (ANCI Toscana) rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.
Ai soggetti impiegati nei progetti di servizio civile regionale spetta un assegno di natura non retributiva analogo a quello previsto per il servizio civile nazionale, pari a € 433,80.
La domanda di partecipazione, in formato cartaceo va consegnata all'Ufficio Protocollo del Comune, entro le ore 17.00 del 28 ottobre (orario apertura: 10-12, 45; 15.30-17,00)

In alternativa i giovani possono inviare la domanda per posta raccomandata A/R a Anci Toscana-Servizio Civile, Viale Giovine Italia 17 - 50122 Firenze

Per info: serviziocivile@ancitoscana.it  - lrapezzi@comune.follonica.gr.it

Condividi su:

Seguici su Facebook