Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Maltempo: due vittime in Maremma

Recuperati i corpi di due donne senza vita

Condividi su:

GROSSETO - Due vittime nel violento temporale che ha colpito la zona tra Manciano e Marsiliana: i Vigili del Fuoco hanno  rinvenuto un' autovettura in zona Sgrillozzo sulla ss 74, con all'interno due donne senza vita.

La situazione meteo risulta in lento e progressivo miglioramento Riunita l’unità di crisi

Nel pomeriggio di oggi martedì 14 ottobre un nubifragio di forte intensità ha colpito l’area tra Manciano, Saturnia e Marsiliana, nei comuni di Manciano, Magliano in Toscana e Orbetello. I pluviometri di Marsiliana, Semproniano e Sorano hanno registrato cumulati fino a 120-130 mm in due ore. Intensità massime orarie fino a 50-60 mm.

L’evento ha causato due vittime. Si riscontrano  ingenti danni al patrimonio viario della zona.

Risultano allo stato attuale CHIUSE le seguenti strade:
SR 74 Maremmana da località Sgrillozzo fino a Manciano;
SP 94 S.Andrea tratto dal ponte sul fiume Albegna all'intersezione con SP 146 Aquilaia;
SP 10 Follonata in corrispondenza dei ponti sui torrenti Gattaia e Stellata
SP 101 Sgrilla per 3 km dal bivio con SR 74.

Immediatamente intorno alle 16:30 sono partite le prime unità dei Vigili del fuoco, tutte le forze dell’ordine presenti nel territorio, insieme  agli addetti e ai mezzi della Protezione Civile dei Comuni, del Consorzio di Bonifica e della Provincia di Grosseto.

I Vigili del Fuoco hanno evacuato con l’elicottero 27 persone.

Contestualmente si è riunita presieduta dal vicario dr. Luigi Manzo, e dal presidente della Provincia Emilio Bonifazi, l’unità di crisi nella sala operativa di piazza Martiri d’Istia a Grosseto per coordinare tutti gli interventi necessari. Il servizio di Protezione Civile del Comune di Orbetello ha previsto a scopo cautelare l'evacuazione dei nuclei familiari che risiedono nelle zone di maggior criticità e un centro di raccolta in località Barca del Grazi con navette per il trasporto al Palazzetto dello sport di Orbetello.

Nelle operazioni di intervento di emergenza sono stati impiegati dai Vigili del Fuoco 4 gommoni, 1 mezzo anfibio, 1  hovercraft dei Vigili del fuoco, 1 Unità di Crisi locale oltre ai vari mezzi logistici e di intervento

Condividi su:

Seguici su Facebook