Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Spaccio di stupefacenti: arrestata ventiseienne grossetana

La Polizia ha sorpreso la giovane davanti ad un garage

Condividi su:

GROSSETO - Personale della Polizia, nella mattinata del 13 ottobre, a Grosseto in zona “Cittadella”, provvedeva al controllo di una ragazza grossetana del 1988. La ragazza veniva notata posteggiare la sua auto, e recarsi all’interno di un ambito condominiale. Dopo alcuni minuti, gli agenti  potevano notare la ragazza uscire portando al seguito una borsa che poi posizionava all’interno della propria macchina. In relazione a quanto notato la giovane veniva fermata e, all’atto del controllo,  sul sedile posteriore dell’autovettura veniva rinvenuta la borsa da lei portata ed al cui interno erano riposti due involucri contenenti sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili alla marijuana del peso lordo di gr. 4170.  Durante lo svolgimento delle operazioni si appurava che la ragazza aveva poco prima prelevato la sostanza dall’interno di un garage dove era custodita e di cui lei aveva la chiave. All’interno del garage venivano rinvenuti vari involucri in cellophane vuoti contenenti residui di marijuana oltre a della pellicola di cellophane trasparente. La successiva perquisizione estesa alla residenza  portava al rinvenimento di un involucro in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana risultato del peso lordo di g. 7.73, occultato all’interno del cassetto di un comodino.  A seguito dell’arresto la ragazza è stata trasferita presso la Casa Circondariale di Firenze “Sollicciano”. Dopo l’udienza di convalida nei suoi confronti è stata applicata dal Gip la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Condividi su:

Seguici su Facebook