Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Grosseto: il teatro visibile in scena al teatro degli Industri

Al via da domenica 9 novembre una rassegna di classici del teatro curata dalla Federazione teatro amatoriale

Condividi su:

GROSSETO - Quattro appuntamenti per avvicinare i ragazzi al mondo del teatro attraverso il linguaggio della commedia, proponendo la messa in scena di quattro opere abitualmente in programma in tutti i percorsi di studio. Questi gli obiettivi di 'Il teatro visibile' la rassegna teatrale di classici curata dalla Federazione teatro amatoriale di Grosseto in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune.

Il primo appuntamento è in programma domenica 9 novembre al teatro degli Industri, dove il laboratorio teatrale Ridi Pagliaccio mette in scena, alle 17 ed in replica alle 21, 'Sei personaggi in cerca d'autore', per la regia di Giacomo Moscato. A seguire, sabato 6 dicembre, l'Inferno di dante Alighieri, sempre curato dal laboratorio Ridi pagliaccio per la regia di Giacomo Moscato. Anche in questo caso due repliche: la prima alle 10 del mattino per le scuole e la seconda alle 21.
La rassegna di teatro amatoriale prosegue con La locandiera di Carlo Goldoni, per la regia di Fabio Cicaloni, sabato 13 dicembre alle 17 ed alle 21. Infine sabato 10 gennaio saranno ben tre le repliche della Mandragola di Machiavelli, portata in scena da I teatranti di Fabio Cicaloni.
“L'obiettivo di questo progetto – ha spiegato l'assessore alla cultura ed alle politiche educative Giovanna Stellini – è quello di dare agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado la possibilità di avvicinarsi alla commedia italiana attraverso un approccio divertente, che ne esalta il valore comico, ma che contemporaneamente lascia spazio alla riflessione. Il teatro amatoriale a Grosseto è una realtà importante e consolidata in città, che può contribuire ad avvicinare il pubblico dei più giovani al teatro classico”.
Momento culminante degli incontri mattutini sarà il dibattito: alla fine di ogni spettacolo attori e registi apriranno un dialogo con gli studenti e forniranno loro strumenti di lavoro sul testo relativi all'adattamento a cui i ragazzi hanno assistito.
Gli spettacoli sono a pagamento: 5 euro per gli studenti per gli spettacoli del mattino e 10 euro per gli adulti durante le repliche pomeridiane e serali. I biglietti possono essere acquistati in prevendita presso l'Edicola La pace, accanto alla chiesa del sacro cuore a Grosseto in via della Pace. Per informazioni 333.6140794 e 340.9641538.

Condividi su:

Seguici su Facebook