Furto di detersivi e materiale per la casa: in manette tre stranieri

Decisivo l'intervento dei Carabinieri di Civitella Paganico

| di Davide Lesti
| Categoria: Cronaca
STAMPA

CVITELLA PAGANICO - Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Civitella Marittima hanno tratto in arresto in flagranza di reato tre cittadini rumeni responsabili di furto aggravato. I militari, allertati dal gestore di un supermercato che aveva appena patito un furto presso il proprio magazzino di stoccaggio merci, giunti nell’immediatezza sul posto sorprendevano i tre mentre a bordo di un veicolo si stavano dando alla fuga. Nell’autovettura i Carabinieri rinvenivano la merce appena asportata, consistente in detersivi e prodotti per la casa per un valore di circa cinquecento euro, restituendola al legittimo proprietario, nonché svariati arnesi atti allo scasso che venivano sottoposti a sequestro. Gli arrestati, di cui uno gravato da precedenti specifici, venivano trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa del giudizio per direttissima

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK