Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tragedia ad Arcidosso, un uomo si taglia la gola con una motosega

E' accaduto nel pomeriggio di ieri, intervenuto il 118 ma per l'uomo non c'è stato niente da fare

Condividi su:
ARCIDOSSO – Primo giorno dell'anno finito in tragedia per un uomo di Arcidosso.
Un 60enne, nel pomeriggio di ieri, si è tolto la vita tagliandosi la gola con una motosega.
L'uomo, che abitava in un quartiere tra Arcidosso e Castel del Piano, è andato in garage e si è tagliato la gola uccidendosi.
A trovarlo è stato il figlio che ha avvertito immediatamente il 118 e i carabinieri ma per l'uomo non c'è stato niente da fare.
Il 60enne, che aveva lavorato per la Comunità Montana, soffriva di depressione dopo che gli avevano diagnosticato una malattia alla gola.
Per tale motivo, spiegano i Carabinieri, si sarebbe tolto la vita.
La salma è stata portata all'obitorio di Castel del Piano.
Condividi su:

Seguici su Facebook