Furto in un negozio di Orbetello: fermato un 24enne. A Follonica denunciati 3 albanesi per rapina e lesioni aggravate

| Categoria: Cronaca
STAMPA

GROSSETO - Ha dato i suoi frutti una vasta operazione per la repressione di reati con 30 carabinieri del comando provinciale di Grosseto impegnati nei comuni di Orbetello e Follonica. In laguna, nella notte tra il 20 e il 21 marzo, un pregiudicato 24enne, D.N., è stato deferito in stato di libertà dopo aver tentato un furto ai danni di un negozio di abbigliamento in via Maremmana.  Il ragazzo era riuscito ad entrare all’interno dell’esercizio dopo aver tagliato la tenda del gazebo utilizzato per l’esposizione della merce, portando via articoli sportivi per un valore di circa mille uro. Il giovane è stato bloccato e la refurtiva, recuperata, consegnata al legittimo proprietario. Ed è andata male anche a 3 pregiudicati albanesi, denunciati per furto aggravato in concorso, lesioni aggravate e rapina in corso. I tre giovani, nei giorni scorsi, avevano rubato un’auto dal parcheggio del centro commerciale Aurelia Antica di Grosseto, per poi raggiungere Follonica e aggredire un residente del posto, strattonandolo con violenza per farsi dare il borsello contenente 50 euro.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK