Strappa dal collo una collana d'oro a un'anziana, denunciata una donna

Controlli nel sud della provincia da parte dei carabinieri

| Categoria: Cronaca
STAMPA
ORBETELLO - Continua l’attività dei carabinieri del comando provinciale di Grosseto finalizzata alla repressione dei reati in genere, con particolare riferimento a quelli contro il patrimonio, concentrata sull’area costiera, soprattutto nel sud della provincia, nel comprensorio di Orbetello. Nel corso del servizio straordinario di controllo del territorio, che ha visto impegnati  20 militari circa, sono state controllate 57 persone e 18 mezzi; effettuate 4 perquisizioni personali nei confronti di soggetti dall’atteggiamento sospetto e finalizzate alla ricerca di armi, droga, materiale da scasso, refurtiva; si è proceduto all’identificazione e al controllo di 8 stranieri, extracomunitari di origine africana, per le verifica della validità del permesso di soggiorno, 2 dei quali sono stati accompagnati in caserma al fine di procedere alla compiuta identificazione in quanto sprovvisti di documenti.                  
Inoltre, ad Albinia, i militari della locale stazione hanno denunciato una donna di nazionalità romena,  A.V., pregiudicata 26enne, per il reato di furto con strappo. La donna, alcuni giorni prima, per la strada, aveva avvicinato con il pretesto di chiedere indicazioni stradali un' anziana del posto, alla quale aveva strappato una catenina in oro, per poi darsi alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK