Non si ferma all'alt dei carabinieri, scappa e una volta raggiunto li prende a calci

E' accaduto questa notte intorno alle 4 in via Castiglionese, in arresto un 21enne grossetano

| Categoria: Cronaca
STAMPA
GROSSETO - Erano le 4 di mattina in via castiglionese, quando, durante i normali controlli di routine, i militari della Stazione di Grosseto hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni R.F. disoccupato grossetano 21enne, il quale, a bordo di un ciclomotore, non si è fermato all’ ALT intimato dai carabinieri nel corso di un controllo stradale.
Dopo una precipitosa fuga, condotta anche a piedi per le vie limitrofe, il giovane è stato raggiunto dai militari nei confronti dei quali ha reagito con calci procurando loro lievi lesioni. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK