Muore dopo lo scontro in moto avvenuto ieri alle Marze

La donna che insieme al marito era rimasta coinvolta in un tamponamento tra la loro moto e un'auto è deceduta questa mattina all'ospedale Le Scotte di Siena

| di Roberta Bogi Pagnini
| Categoria: Cronaca
STAMPA
CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Non ce l'ha fatta la donna di 59 anni che ieri, a bordo della moto insieme al marito è finita contro un'auto sulla strada delle Collacchie tra Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto.
La notizia è arrivata a Grosseto questa mattina, circa un'ora fa.
Lo scontro era avvenuto ieri intorno alle 19 vicino al campeggio le Marze in direzione Grosseto.
Secondo le prime ricostruzioni dell'incidente effettuate dai carabinieri di Castiglione della Pescaia e Marina di Grosseto ma che ancora sono in fase di accertamento, la moto con a bordo marito e moglie entrambi di 59 anni, avrebbe tamponato un'auto che a sua volta ha tamponato un'altra auto dopo una brusca frenata.
Le condizioni dei due motociclisti erano apparse subito gravi, tant'è che, oltre alle ambulanze del 118, sul posto era atterrato anche Pegaso.
I due sono stati portati d'urgenza a Siena, ma in un primo momento sembrava che, nonostante le condizioni fossero gravi, non fossero in pericolo di vita.
Invece, proprio questa mattina, dall'ospedale Le Scotte di Siena è arrivata la triste notizia.
La donna, che nell'impatto è stata sbalzata via dalla moto finendo con violenza sul parabrezza dell'auto, probabilmente ha subito traumi interni che le sono costati la vita.
Il marito, invece, anche lui in gravi condizioni, sembra non essere in pericolo di vita.

Roberta Bogi Pagnini

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK