Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ragazza costretta a salire sull'auto e sequestrata

Liberata dai carabinieri della stazione di Albinia, arrestato il responsabile

Condividi su:

ORBETELLO- Ieri i carabinieri della stazione di Albinia hanno tratto in arresto T.G., cittadino rumeno di vent'anni, incensurato, ritenuto responsabile di lesioni personali e sequestro di persona in danno di una delle figuranti di sala di un night club della zona. La ragazza costretta a salire sull'auto e portata presso l'abitazione di quest'ultimo veniva rintracciata e liberata dai militari della locale stazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook