Ragazza costretta a salire sull'auto e sequestrata

Liberata dai carabinieri della stazione di Albinia, arrestato il responsabile

| di Luigi Galimberti
| Categoria: Cronaca
STAMPA

ORBETELLO- Ieri i carabinieri della stazione di Albinia hanno tratto in arresto T.G., cittadino rumeno di vent'anni, incensurato, ritenuto responsabile di lesioni personali e sequestro di persona in danno di una delle figuranti di sala di un night club della zona. La ragazza costretta a salire sull'auto e portata presso l'abitazione di quest'ultimo veniva rintracciata e liberata dai militari della locale stazione.

Luigi Galimberti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK