Hockey Castiglione: il Maremma Promotion si impone sul Roller Scandiano

La compagine maremmana si scatena nella ripresa

| Categoria: Sport
STAMPA

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - Succede quasi tutto nella ripresa fra Maremma Promotion e Roller Scandiano: il Castiglione vince per 5-1 e blinda così il secondo posto in classifica. Alla vigilia del match in casa biancoceleste si sapeva dell’importanza della sfida con gli emiliani, in serie negativa ma comunque con delle buone individualità: non tanto per il valore tecnico della squadra di Aguzzoli, ma soprattutto per mandare un messaggio che il Castiglione non vuole mollare fino alla fine. Raggiungere il primo posto è ormai praticamente impossibile. L’Hrc Monza battendo anche il Thiene per 8-6 (veneti terzi in classifica), hanno chiuso i conti e nella prossima sfida a Viareggio potranno anche con un pari festeggiare il clamoroso ritorno nella massima serie, conquistato da matricola. Al Casa Mora si è comunque visto un bel gioco. Il Castiglione ha comandato le operazioni fin dall’avvio, trovando però sulla propria strada un Andrea Lucchi in serata di grazia. Il quintetto rossoblù ha cercato in tutti i modi di contenere le folate maremmane, e quando non ci riuscivano i difensori, c’ha pensato il portiere a togliere le castagne dal fuoco. Lo 0-0 al riposo è sembrato un risultato bugiardo, con Dal Zotto inoperoso a lungo, ma che ha premiato la determinazione dello Scandiano nella tattica difensiva. Nella ripresa però cambiava la musica. Il Castiglione decideva di mollare gli ormeggi e cercare di spingere con più insistenza sull’acceleratore. A rompere l’equilibrio è stata comunque una punizione di prima per il decimo fallo ospite. Dal tiro dei 7 metri e 40 a ipnotizzare Lucchi il solito infallibile Achilli, che ha esploso il suo tiro potente e preciso bucando inesorabilmente la gabbia ospite. L’1-0 ha spianato la strada al Castiglione, con lo Scandiano costretto ad aprirsi di quel tanto da subire quasi subito il raddoppio di Naldi, lesto a deviare l’assist di Achilli. Da questo momento la gara è stata in discesa. I biancocelesti a comandare ancor di più il gioco e gli ospiti quasi inermi, con Franchi che sciupava sul “blu” a Manai la punizione. Il 3-0 al 15’ con il tap-in di Nerozzi a conclusione di una bella manovra, subito replicato dal poker di Achilli, discesa personale e tiro secco, che chiudeva tutti i discorsi, se mai ce ne fossero stati ancora aperti. Nel finale altri due gol dal dischetto, con Quaceci che falliva la sua occasione. Prima l’eterno Scutece rendeva meno amara la serata per i suoi realizzando la rete della bandiera. Poi sulla sirena il penalty era concesso a Tisato, che fissava il punteggio finale sul 5-1, e per Marco un regalo anticipato della prossima paternità. «Una partita dai due volti – sottolineava Achilli nel dopo gara – Noi nel primo tempo non siamo riusciti a trovare la via della rete, poi nella ripresa potevamo segnare anche qualche gol in più. Con la conquista matematica del secondo posto, per noi comunque un grande obbiettivo, adesso dobbiamo pensare ai play off»

 

MAREMMA PROMOTION: Andrea Dal Zotto, (Alessio Fedi); Michele Achilli, Lorenzo Naldi, Riccardo Salvadori, Francesco Borracelli, Diogo Quaceci, Marco Tisato, Michele Nerozzi, Alessandro Franchi. All. Michele Achilli.
ROLLER SCANDIANO: Andrea Lucchi, (Alessandro Bassoli); Matteo Farina, Stefano Scutece, Riccardo Manai, Alan Manfredini, Davide Ferri, Simone Romano. All. Paolo Aguzzoli.
RETI: p.t. (0-0); s.t. 6’36 p.p. Achilli ©, 9’16 Naldi ©, 15’14 Nerozzi ©, 16’14 Achilli ©, 23’47 rig. Scutece (S), 25’00 rig. Tisato ©.
ARBITRO: Valerio Nicoletti di Trissino.
NOTE: spettatori 100 circa, espulsione temporanea, 2’, Manai.
La classifica di A2 a due giornate dalla fine: Hrc Monza 48, Castiglione 44, Thiene 39, Sandrigo 32, Uvp Modena 29, Montecchio P. 23, Scandiano 18, Roller Bassano 16, As Viareggio 15, Eboli 14, Amatori Vercelli 7. La prima direttamente in A1, dalla seconda alla quinta ai play off; A.Vercelli già retrocesso in serie B.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK