Atletica, Europei Master: -3 a Grosseto 2015

Venerdì 15 maggio scatta la rassegna continentale “over 35”

| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

GROSSETO - A soli tre giorni dall’apertura dei Campionati Europei Master non stadia di atletica leggera, in programma dal 15 al 17 maggio, Grosseto e Castiglione della Pescaia si preparano ad accogliere la moltitudine di partecipanti all’evento. Sono infatti annunciati 1117 iscritti e 1485 atleti-gara di 26 nazioni, con almeno altrettanti accompagnatori. Una vera invasione di appassionati provenienti da tutti gli angoli del Vecchio Continente per una kermesse che quindi promette grandi numeri: sarà la rassegna più affollata delle ultime quattro edizioni, la terza nella storia della manifestazione. Al via 820 uomini e 297 donne, tra cui 621 italiani che puntano a fare incetta di medaglie nelle competizioni di corsa su strada, marcia su strada e corsa campestre. Proverà a difendere il titolo europeo nella 10 km di corsa M65, conquistato due anni fa a Upice in Repubblica Ceca, il vicentino Dario Rappo: un podista che grazie all’attività fisica riesce a tenere sotto controllo la glicemia dopo aver sofferto di diabete mellito, realizzando performance di rilievo fino a mettersi al collo quattro ori nei World Masters Games di Torino 2013. Attesi poi Gianni Siragusa, Franco Venturi Degli Esposti e Gabriele Moretti, campioni in carica sulla 30 km di marcia a squadre, con i primi due sul gradino più alto anche nella 10 chilometri. Senza dimenticare altri vincitori in questa rassegna nel recente passato: la psicologa romana Roberta Boggiatto (W45), oro nel 2003 sulla mezza maratona; Natalia Marcenco (W60), russa di origine ma ormai veneta d’adozione, campionessa europea della 20 km di marcia nello stesso anno; gli altoatesini Waltraud Egger (W65), che si è aggiudicata la 10 km di corsa nel 2007, e Albert Rungger (M60), due affermazioni sulla mezza maratona nel 2007 e 2009 per il papà di Renate, ex azzurra del mezzofondo. Atleti veri, che si allenano quotidianamente per assaporare l’essenza dello sport: mantenersi in forma, all’insegna di un sano confronto con se stessi e con gli altri.


Otto le gare individuali previste: nella giornata di venerdì 15 maggio a Grosseto la 10 km di corsa su strada (uomini e donne) con arrivo al campo Zauli e la 10 km di marcia su strada (uomini e donne) al parco di via Giotto, mentre domenica 17 maggio il capoluogo maremmano ospiterà la mezza maratona sulla distanza dei 21,097 km (uomini e donne), la 30 km di marcia maschile e la 20 km di marcia femminile. In ogni gara individuale si assegneranno anche i titoli in base alla classifica per nazioni, con la somma dei tempi di tre atleti in ciascuna categoria. La giornata di sabato 16 maggio sarà invece a Castiglione della Pescaia, dove saranno in palio le medaglie per le staffette di corsa campestre (3x2 km oppure 3x4 km in base alla categoria) portando così a 10 il totale delle prove a squadre. L’iscrizione alle staffette di corsa campestre sarà possibile fino alle ore 21.00 di venerdì 15 maggio e consentita a chi si è iscritto anche ad almeno una competizione individuale.


PROGRAMMA ORARIO

Venerdì 15 maggio 2015 - GROSSETO
  9.30 Marcia su strada 10 km femminile
11.00 Marcia su strada 10 km maschile
15.00 Corsa su strada 10 km femminile
16.15 Corsa su strada 10 km maschile 35-50
17.15 Corsa su strada 10 km maschile 55+
18.45 Cerimonia di apertura

Sabato 16 maggio 2015 - CASTIGLIONE DELLA PESCAIA
10.00 Corsa campestre a staffetta 3x2 km femminile
11.00 Corsa campestre a staffetta 3x2 km maschile 60+
12.00 Corsa campestre a staffetta 3x4 km maschile 35-55

Domenica 17 maggio 2015 - GROSSETO
  9.30 Mezza maratona maschile e femminile
15.00 Marcia su strada 30 km maschile e 20 km femminile

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK