Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ciclismo Uisp: ultimo appuntamento stagionale

Tutto pronto per il trofeo "Festa della Castagna" a Sassofortino

Condividi su:

GROSSETO - Si conclude la lunga stagione del ciclismo amatoriale targato Uisp. Sabato 1 novembre quinta e ultima tappa del campionato provinciale di mountain bike, con il quinto trofeo Festa della castagna a Sassofortino. Ritrovo alle 8, con partenza alle 9,30 in piazza della Chiesa a Sassofortino. Il percorso toccherà Gli Orzai, Fonte al Carpine, Sentiero degli Arcieri, San Martino, Parco dei Castagni, Sassofortino, Strada fonte al Carpine, Sentiero degli Arcieri, San Martino, Parco dei Castagni, con arrivo ancora a Sassofortino.

Premi ai primi tre classificati di ogni categoria, al corridore meno giovane e alla società con più partecipanti. Essendo l’ultima prova saranno anche consegnate le maglie di campione provinciale.
Organizzata dal Gc Euroteam e dalla lega ciclismo Uisp anche la seconda prova del trofeo del Cronoman, memorial Angelo Paganucci, in programma domenica 2 novembre. Anche questa tappa prevede la crono a coppie, che dovranno percorrere i 26 chilometri del percorso che prevede partenza (ore 9) al Ristorante Chessa in via Scansanese a Istia d’Ombrone, passaggio doppio ad Arcille e arrivo in località Fornacini al bivio della sp Scansanese. Possibilità di effettuare l’iscrizione a prezzo ridotto  a 20 euro  a coppia, inviando la prescrizione all’indirizzo e-mail ciclismo.grosseto@uisp.it - grosseto@uisp.it ), fax 0564417759 entro e non oltre le  18 di venerdì. Premi alle prime tre coppie di ogni fascia e alla prima assoluta del memorial Paganucci. Per info sulle gare segreteria Uisp, 0564417756.
La lega ciclismo Uisp ha anche premiato il cicloamatore Luca Marconi del Gs Sportissimo, che nel mese di agosto ha compiuto l’impresa stagionale battendo il record del Peruzzo, che da un decennio apparteneva a Massimiliano Radi. Marconi ha ricevuto una targa dal presidente della lega ciclismo, Beppe Malentacchi, anche a nome del comitato festeggiamenti di Sassofortino (organizzatore della mitica scalata del Peruzzo), presieduto da Marco Poli.

Condividi su:

Seguici su Facebook