Turismo: la Maremma continua ad incantare

Un resort situato in provincia di Grosseto ospita ogni anno visitatori da tutta Europa

| Categoria: Personaggi
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

GROSSETO - Europa e Maremma: un legame sempre più intenso, un binomio di cui sentiremo sempre più spesso parlare, un rapporto solido ed in continua evoluzione. Un territorio immenso e ricco di fascino, che continua a stuzzicare la curiosità di un numero sempre più imponente di turisti che scelgono le zone della Maremma per un soggiorno rilassante e ricco di appuntamenti e luoghi da scoprire. Una situazione ben conosciuta dallo staff del Guadalupe Resort, agriturismo collocato tra Braccagni (in provincia di Grosseto) e Castiglione della Pescaia: proprio Michelangelo Pozzi, manager della struttura situata in un vero e proprio angolo di paradiso, conosce a memoria le meraviglie del territorio maremmano tanto da averlo selezionato come suo luogo di lavoro: Michelangelo, dopo aver vissuto esperienze di studio e lavorative all'estero, ha scelto di tornare nel posto che lo ha visto crescere.

Dopo aver conseguito il diploma presso il liceo classico, il ragazzo grossetano si è ritagliato un'esperienza indimenticabile di studio in Canada della durata di otto mesi. In seguito, Michelangelo ha scelto di cimentarsi in un'importante titolo di studio a Londra: dopo quattro anni, in cui ha saputo gestire studio e lavoro, è riuscito ad affermarsi in International Business. Oltre al lavoro svolto presso uno studio di consulenza fiscale quindi, il giovane manager dell'agriturismo maremmano si è imposto in uno straordinario percorso universitario. Dopo questi quattro anni vissuti nella capitale inglese, Pozzi ha deciso di tornare in Italia e nella sua Toscana: dopo una "gavetta" effettuata nell'albero fiorentino della famiglia, Michelangelo ha optato per mettere la sua esperienza al servizio di quella Maremma che continua a regalargli grandi soddisfazioni: "La continua presenza di turisti stranieri, la maggior parte in arrivo dal centro Europa, mi fa capire ogni giorno di più quanto sia stata felice la mia scelta. Poter accogliere i visitatori nella nostra struttura, e poter condividere con loro la bellezza della Maremma mi riempie d'orgoglio. Il nostro target di clientela include per la maggior parte famiglie con bambini piccoli, e la quantità di attività a disposizione di questi clienti è infinita: da una visita al mare passando per un'escursione in montagna, senza contare le attività che la nostra struttura mette a disposizione: dal golf alla mountain bike, dalla piscina alla grande novità del nordic walking".

Una scelta felice quella di puntare sul brand Maremma per Michelangelo Pozzi, giovane grossetano che dopo entusiasmanti esperienze all'estero non si è lasciato sfuggire la ghiotta occasione di costruirsi un futuro splendente a casa sua. Aiutare la propria famiglia, mettere a disposizione un infinito bagaglio culturale acquisito in giro per il mondo e ritagliarsi un ruolo da protagonista in azienda: la Maremma, anche oggi, continua a stupire offrendo oppurtunità infinite.

 

Quest'articolo contiene un'informazione pubblicitaria.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK