Il cocktail del sabato: l'Harwey Wallbanger

Un drink molto famoso all'estero ma realizzato con un liquore italiano

| Categoria: Storia
STAMPA

GROSSETO - La festa del 25 aprile, questa settimana, ha spostato di un giorno il classico appuntamento con il cocktail del venerdì in collaborazione con il bar The Wall: ecco quindi, per la serata del sabato, un drink da intenditori.

Spiaggia di surfisti, anni 50 alle Hawaii il nostro amico Harvey si trova in un piccolo sulla spiaggia: il barman stanco del solito screw driver, aggiunse al "povero" Harvey un liquore Italiano (il Galliano) on  top. Il cocktail ancora non aveva un nome, ma un evento decretò l'attuale denominazioone: dopo averne scolato un numero importante, Harwey si alzò per andare al bagno e d'improvviso batte una testata sul muro del bagno e svenne. Conseguenze non gravi per il nostro amico, che contribuì "molto attivamente" alla creazione dell'Harwey Wallbanger.

Ingredienti: vodka, succo d'arancia e Galliano on top.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK