Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Clorofilla Film Festival: gli appuntamenti della settimana

Si parte venerdì 20 con la cena al Circolo Arci Khorakanè

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

GROSSETO - Venerdì 20 marzo ore 20.30 (Circolo Arci Khorakhané – via Ugo Bassi, 62 – Grosseto – ingresso riservato soci Arci e associazioni confederate – possibilità di associarsi in loco)

Stasera cucino io – Goldrake vs. Re Vega
Chiara e Giovanni rinnovano l'eterna lotta tra il Bene ed il Male in: "Goldrake vs Re Vega". Presentano un menù dove si alterneranno un piatto vegano ed un piatto di cucina tradizionale. AI COMMENSALI L'ARDUA SENTENZA! Menù: riso indiano alla biryani, penne salmone e vodka, tofu saltato con verdure all'arancia,
spezzatino alla Guinness, pere briache al cioccolato. Costo 17 euro (coperto, acqua e vino compresi)
per info e prenotazioni: 347.094.5233 (Giovanni) - 380.586.1805 (Chiara)
A seguire ore 22.30 – Concerto Leonardo Marcucci ft. Jole Canelli

Venerdì 20 marzo ore 21.15 (Sala San Bernardino – Massa Marittima – Info e prenotazioni: 329-4409451)
Per la rassegna “Il teatro del borgo” –  “Fare finta di essere Gaber” di Cosimo Postiglione. Con Cosimo Postiglione, Luca Pierini, Mirio Tozzini, Paolo Mari.
Far finta di essere Gaber è lo spettacolo di teatro canzone che rappresenta gli aspetti sociali e le crisi individuali dell’uomo contemporaneo attraverso il pensiero e le canzoni di Giorgio Gaber. E’ con un’analisi ironica, ma sempre razionale che si parla di partecipazione politica, di rincorsa al materialismo e di confronto con gli altri.

Sabato 21 marzo ore 17.00 (Galleria Eventi – via Varese, 18 – Grosseto – ingresso libero)
Donne in arte – in esposizione i lavori artigianali e artistici delle donne del Moica

Sabato 21 marzo ore 18 (Archivio Foto Gori – via Porciatti, 10 – Grosseto – ingresso libero)
Inaugurazione mostra foto vincitrici “Borgo Tripoli ieri&oggi”
Nell’occasione verranno decretati i vincitori di ciascuna categoria, consegnati i premi e sarà presentato e distribuito il catalogo contenente le foto dei partecipanti. Sarà offerto agli ospiti un buffet di degustazioni di prodotti locali, servito dall'equipe dell'Osteria Farniente dello chef Matteo Santoni; gli ospiti saranno allietati dalle parole e le note lette e suonate da Emanuele Bocci e Michele Lanzini: in collaborazione con la Fondazione verranno riproposti alcuni brani tratti dal racconto "Adorno" di Luciano Bianciardi, ambientato nella Grosseto degli anni Trenta tra Porta Vecchia e Borgo Tripoli.

Sabato 21 marzo ore 18.00 (Sala espositiva CEDAV - Via Mazzini 97 - Grosseto)
CULTO INDUSTRIALE Mostra Fotografica di Michele Guerrini - Vernissage
"Culto Industriale” è un progetto di ricerca fotografica che colloca al centro del proprio campo d’indagine le radici industriali e contadine di un passato lasciato in decomposizione. Il culto si mostra a un livello inconscio di fronte a luoghi dimenticati in cui si entra a passo lento, silenzioso, timoroso in cerca di una vita e un rumore che ormai è stato perduto. Attraverso una fotografia cruda che ricerca la geometria come fantasma del passato, che cede al colore solo in pochi momenti quando è possibile ritrovare in questi luoghi una resistenza nei confronti del tempo. Il progetto, iniziato a settembre 2013 conta attualmente più di un centinaio di foto digitali e analogiche realizzate senza strumenti da studio o di cavalletto. La mostra rimarrà aperta dal 21 al 28 Marzo 2015 con orario 17.00-20.00. Ingresso libero

Sabato 21 marzo ore 23.00 (Circolo Arci Khorakhané – Spazio 72 via Ugo Bassi, 72 – Grosseto – ingresso riservato soci Arci e associazioni confederate – possibilità di associarsi in loco)
Concerto di Etruski from Lakota
Gli Etruschi from Lakota sono una band rock’n roll toscana: Simone alla chitarra, Diego al basso, Dario alla voce, Luigi alla batteria e Pietro alla chitarra acustica: cinque ragazzi che, dopo aver suonato insieme sin dall’adolescenza, decidono, nel 2011, di dare vita a un progetto “legato al cantautorato, serio e teso al professionismo”. Ad avere un ruolo importante in tutto ciò è l’incontro con Phonarchia dischi, Da questa collaborazione nasce ‘’Davanti al Muro’’, Ep uscito nel marzo 2012 per Phonarchia Dischi e successivamente, nel gennaio 2013 il primo disco "I Nuovi Mostri", accolto bene dalla stampa specializzata.
Questa è stata la partenza degli Etruschi From Lakota, che nel giro di poco tempo si sono imposti come la “next big thing” della musica indipendente Italiana. Vincitori del premio FAWI (assegnato da Arezzo Wave) come miglior gruppo emergente italiano, vincitori del premio Buscaglione nel febbraio 2014. Tutto questo grazie ai loro live, imperdibili. A gennaio 2015 è uscito il nuovo lavoro della band Non ci resta che ridere.

Sabato 21 e domenica 22 marzo (Punta Ala e Castello di Marsiliana)
Giornate di Primavera del FAI (programma completo in allegato)
Sabato 21 e domenica 22 marzo vi aspettiamo numerosi a Punta Ala per le Giornate Fai di Primavera. Sono previste visite libere e guidate alla scoperta dei più importanti esempi di architettura contemporanea a Punta Ala. Per l'occasione e in via del tutto eccezionale saranno aperte al pubblico Villa Rusconi-Quiriconi e Villa di Salvo (solo quest'ultima, ricordiamo, per i soci e amici FAI). Possibilità d'iscriversi in loco.
Le visite libere saranno possibili dalle ore 10-13 e dalle 15-18 circa.
DOMENICA ore 10 ciclopasseggiata con Fiab Grosseto Ciclabile a Punta Ala. Ritrovo ore 9.30 alla Chiesa della Consolata.

Lunedì 23 marzo ore 15.00 – 17.30 – 20.00 – 22.30 (The Space Cinema – via Canada, 80 – Grosseto – ingresso 3.50 euro)
Proiezione “Birdman” di Alejandro Gonzales Iñàrritu
Birdman racconta di Riggan Thomson (Michael Keaton), attore in declino che dopo un folgorante passato nei panni di un glorioso supereroe, spera di rilanciare la sua carriera dirigendo un nuovo, ambizioso spettacolo a Broadway per dimostrare a tutti che non è solo una ex star di Hollywood. Nei giorni che precedono la sera della prima, Riggan deve fare i conti con un ego irriducibile e gli sforzi per salvare la sua famiglia, la carriera e se stesso.

Vi ricordiamo inoltre che la mostra “Borgo Tripoli. E la prima Grosseto fuori le mura” a cura dell’Archivio Foto Gori (sede del Fondo Gori – via Porciatti, 10) è aperta  fino a 21 marzo. La mostra in questo periodo ha i seguenti orari: 16.00 – 20.00. Su prenotazione al 340 5281379 o 0564 27258 apertura antimeridiana per le scuole e gruppi di visitatori. Dal 21 marzo sempre all’archivio Gori sarà in esposizione la mostra delle foto vincitrici del concorso Borgo Tripoli ieri&oggi.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK