Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Monte Argentario: al via il Meeting “Argentario Terra d’aMare”

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

MONTE ARGENTARIO - Due giorni dedicati a turismo, nautica, sport, benessere e cultura in un evento che porterà sul Promontorio le eccellenze in questi campi con lo scopo di promuovere il brand Argentario.
E’ questo “Argentario Terra d’Amare”, meeting in programma il 28 e 29 marzo all’Argentario Golf Resort Spa, organizzato dal Comune di Monte Argentario in collaborazione con la Pro loco di Porto Ercole e con il patrocinio della Federazione Italiana Vela.

Sarà un momento di incontro tra i maggiori operatori nazionali ed internazionali della nautica da diporto, oltre che tra famosi operatori eno-gastronomici locali e nazionali che saranno anche presenti all’Expo 2015 di Milano, nel corso del quale verrà presentato il nuovo Piano Regolatore del Porto del Valle recentemente approvato dalla Regione Toscana, sarà dedicato ampio spazio al progetto di rilancio del Marina di Cala Galera, verranno organizzate escursioni guidate nei luoghi di maggiore interesse turistico – culturale e saranno allestite degustazioni eno-gastronomiche di qualità curate da chef locali e corners di molte aziende della ristorazione, cantine, produttori alimentari alberghi e strutture ricettive maremmane. 

I lavori si apriranno sabato 28 alle ore 10.30 con il tavolo istituzionale dedicato al settore nautico e turistico.
Gli interventi previsti : presentazione del PRP del Valle a cura di Leopoldo Franco; presentazione della Marina di Cala Galera (Cesare D’Amico, presidente del Marina di Cala Galera); nautica e turismo : presa di coscienza dei valori economici generati dallo yachting lungo le nostre coste (Paolo Scaroni); turismo e maxi yachts (Luciano Serra Presidente Assonat); tax issuses related to the yachting sector and new italian tax regulations (Giulia Cipollini, Whiters World Wide); Miglioramenti e proposte di legge per la nautica da diporto (Gaetano De Vito, presidente Assoholding - Il Sole 24 ore); Iter realizzativo opere pubbliche (Riccardo Badia). Concluderà la conferenza il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
Alle ore 16.00 si terrà un tour delle fortezze spagnole dell’Argentario.

Si passa quindi a domenica 29 marzo, ultimo giorno del meeting che inizierà alle ore 10.30 con una Conferenza dedicata alla promozione del patrimonio culturale e paesaggistico dell’Argentario.  Presentazione del patrimonio culturale e paesaggistico di Monte Argentario e comuni limitrofi a cura di Carla Longobardi; relazioni sul turismo russo riservato all’offerta Argentario (Leonora Barbiani, segretario generale Camera di commercio italo-russa); intervento della Federazione Italiana Vela; Ipotesi dell’apertura del bastione Santa Barbara a Porto Ercole (Pietro Pettini); Caravaggio: un progetto turistico culturale globale” (Silvano Vinceti).

Molti gli sponsor che hanno sostenuto l’evento : Marina di Cala Galera, Banca di Saturnia e Costa d’Argento, Associazione dei Comuni Tosco Laziali Terre delle Maremma, Italia nel mondo, Studio legale Withers, Santa Margherita Gruppo Vinicolo, Celestina Fè, Studio Scoccini e associati, Studio De Vito e associati, Marine, I Borghi più belli d’Italia, Circolo Culturale Hercoletto

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK