Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Follonichesi Stufi - Lo Zar dei poveri

La vacuità dell'Amminiistrazione follonichese

| di ALESSANDRO SAITTA
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La nostra Amministrazione e il nostro esimio Sindaco dei miei… stivali hanno sempre una scusa plausibile come se fosse stata preparata bene molto tempo prima: per esempio ieri durante l’incontro con Egli (Sua Eminenza Sindaco Benini) capace di imparare a memoria tutte le filastrocche che gli fa ingerire la sua maggioranza di regime (dal vago sentore mafioso) ci ha portato a conoscenza del fatto che essendosi insediato ora il nuovo Prefetto (scaricando addosso al precedente, la colpa di essersene andato proprio in questi giorni) deve avere il tempo per ambientarsi prima di poter chiedere un’incremento delle F.F.O.O. e comunque sembrava che lo ricevesse Mercoledì… La colpa il Sig. Illustrissimo, Capacissimo, Impavidissimo, Sindaco Benini e i suoi compagni (di merende) non ce l’hanno mai!
PERDINDIRINDINA!!! Ma l’aumento del personale delle Forze dell’Ordine lo vai a chiedere all’11 Agosto quando l’Estate è finita? L’incontro con il Prefetto andava chiesto a Maggio, ma sono più che sicuro che il prossimo anno ci troveremo nelle medesime situazioni. Ha ripetuto anche che da questa Estate fino a Ottobre (e successivamente da Aprile ad Ottobre di ogni anno) ci sono ben 10 agenti di Polizia Municipale in più! Oltre a ben 4 a tempo indeterminato! ACCIPICCHIOLINA!
Peccato che però oltre a vedere qualche poliziotto motociclista in giro, non mi accorgo di questo gran dispiegamento di forze (stessi discorsi di ‘Giuseppi’ quando parlava di ‘potenza di fuoco’ straordinaria), ma anzi quando vengo via dal mare devo stare attento traversando viale Italia, a non essere inforcato da qualche bicicletta a tutta velocità (a quei spesso rivolgo frasi impronunciabili), oppure da altrettanto spediti monopattini elettrici impegnati in uno slalom tra i passanti e viaggiando molto spesso in due credendosi furbi… Per non menzionare i bimbetti che sentendosi degli acrobati delle due ruote, aggiungono a succitato slalom anche il fatto di attraversare tutta la z.t.l. di viale Italia su una ruota, riuscendo a conquistare il prestigioso e ambito titolo di SCIMUNITO D’ORO…
Il nostro Indefesso (mi era venuta in mente una cosa da dire riguardo a questo appellativo, ma penso sia meglio sorvolare) e arguto Sindaco cosa poteva dire riguardo a queste infrazioni (come anche gli schiamazzi notturni)? La colpa ovviamente non è sua e tantomeno della sua Giunta o della Polizia Municipale, ma dell’educazione delle persone e dei genitori dei minorenni incivili, perché sono problemi che affliggono tutta Italia…
Eccelso, Sommo e Venerabile Sindaco Benini, dato che dici che le risorse di Polizia Municipale disponibili sono quello che sono e che non hanno il dono dell'ubiquità (per cui poter essere in più posti contemporaneamente) che cosa ne direbbe di concentrarsi su un posto solo facendolo bene per una settimana, invece di fare cento cose insieme e non riuscire a farne degnamente neppure una sola? Per esempio per una settimana intera una pattuglia fissa sulla z.t.l. di viale Italia con controllo di documenti e multe a chi sbaglia. Chi non ha i documenti è giusto che venga trattenuto in Comando fino all’arrivo dei genitori. Successivamente passare ad altre zone critiche.
E poi, perché gli operai del Casone fanno anche turni di notte, come anche gli infermieri negli ospedali, mentre la nostra Polizia Municipale non può farlo presidiando una zona della città (sempre a settimana) nelle ore notturne? Sono sicuro che se anche in questo caso dopo le prime multe a diretti interessati o relativi genitori, comincerebbe a regnare calma e silenzio, quartiere dopo quartiere...
Qui a Follonica a tutti è consentito fare tutto, come se fossimo nella Savana (di facce colorate ce ne sono tante, se è per quello…)

ALESSANDRO SAITTA

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK